Queste tagliatelle sono davvero speciali! Preparale con soli 3 ingredienti

Prepara delle tagliatelle davvero speciali per pranzo, solo 3 ingredienti per un piatto dal successo super assicurato!

Le tagliatelle piacciono davvero tanto ai bambini ed ammettiamolo, anche a molti adulti. Morbide, delicate, dal gusto unico e sfizioso della pasta fresca che rievoca nell’immediato i pranzi domenicali con i parenti che per adesso, sembrano solo ricordi lontani. Eppure, basteranno solo 3 ingredienti facili e che siamo sicuri abbiate già in casa, per rivivere un po’ quelle emozioni con dei sapori eccezionali! Gli ingredienti che ci occorreranno per la ricetta sono:

  • 500 gr di tagliatelle(fatte da voi o confezionate);
  • 250 gr di funghi champignon freschi;
  • 250 gr di salsiccia; 
  • Sale, pepe, noce moscata, origano q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco(facoltativo);
  • 1 scalogno;

LEGGI ANCHE: Come addensare un sugo troppo liquido? Non hai mai provato questo trucchetto infallibile!

Prepara per pranzo queste tagliatelle speciali! Vedrai che incredibile sapore sul palato

Preparare le tagliatelle per pranzo è quanto di più buono e sfizioso si possa fare, pronte in pochissimi minuti e gustosissime. Pochissimi passaggi per un risultato a dir poco stratosferico! Potete preparare il sugo in anticipo e condire la pasta proprio all’ultimo, specialmente per chi è sempre di corsa. Ma vediamo insieme i singoli passaggi per prepararle

tagliatelle speciali
Aggiungete qualche foglia di menta per un gusto ancora più sprint!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  1. Sbucciamo lo scalogno, tritiamolo a julienne e lasciamolo soffriggere qualche minuto in padella con un filo d’olio d’oliva.
  2. Incidiamo ogni salsiccia con la lama di un coltello, eliminiamo il budello esterno e poi schiacciamo la carne sul tagliere, tritandola appena.
  3. Eliminiamo la pellicina esterna ai funghi, tagliamo la parte finale e terrosa del gambo ed affettiamoli. Uniamoli in padella insieme allo scalogno e facciamo rosolare anche loro per qualche minuto.
  4. Aggiungiamo la salsiccia, lasciamola dorare qualche istante e poi sfumiamo con il vino bianco. Lasciamo evaporare la parte alcolica e poi condiamo con il sale, il pepe e le spezie.
  5. Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta e quando sfiorerà il bollore, tuffiamo le tagliatelle allargandole leggermente con le mani in modo che non possano attaccarsi. Cuociamole giusto qualche minuto, il tempo che arrivino al dente e poi scoliamole direttamente in padella.
  6. Aggiungiamo qualche mestolo d’acqua di cottura, alziamo la fiamma e mescoliamo spesso in modo che la pasta possa rilasciare i suoi amidi, formando una golosissima crema. Serviamo le tagliatelle ancora ben calde con del parmigiano grattugiato in superficie. Vedrete che pranzetto sfizioso e speciale!