Zuppa di lenticchie, con questo piccolo tocco segreto sarà un vero capolavoro: l’ingrediente che non immagini

Non sarà più la classica zuppa di lenticchie, con l’aggiunta di un piccolo ingrediente otterrete un gusto davvero eccezionale. 

zuppa di lenticchie
Con questa zuppa di lenticchie sentirete che gusto. Fonte Foto: pixabay

Soprattutto nelle giornate più fredde, un bel piatto caldo è l’ideale per riscaldarsi. Che sia un brodo o una zuppa poco cambia. L’importante è che diano quel senso di calore che tanto si cerca. Ma cosa altrettanto fondamentale ovviamente, è che siano anche ricchi di sapore. Perché diciamoci la verità, mangiare qualcosa che non sia gustoso non è di certo una cosa piacevole vero? Ed è per questo che anche oggi, noi di mammastyle veniamo in vostro aiuto. Vi proponiamo un piatto diverso dal solito, anzi più che un piatto è una zuppa. Si avete capito bene, oggi vi parleremo di come realizzare una zuppa di lenticchie davvero speciale. Come? Facile! Aggiungeremo un piccolo ingrediente che la renderà davvero squisita.

LEGGI ANCHE Zuppa di Fagioli: se aggiungi questo ingrediente sarà davvero deliziosa!

Zuppa di lenticchie, calda e gustosa con un piccolo tocco da chef

Per rendere la nostra zuppa di lenticchie diversa dal solito, oggi gli daremo un piccolo tocco speciale. Vi basterà infatti unire alla zuppa una patata e il risultato sarà una delizia per il palato. Quello che vi occorre sarà:

  • 600 gr di patate
  • 250 gr di lenticchie ( anche in barattolo)
  • 1 sedano
  • 2 carote
  • mezza cipolla
  • olio evo
  • sale e pepe

Iniziate con il pelare le carote e le patate. Pulite il sedano dalla sua parte più dura. Tagliate tutto grossolanamente, anche la cipolla, e mettete tutto in una pentola dai bordi alti. Versate l’olio sulle vostre verdure ed accendete il fuoco, facendo rosolare il tutto. Ora è il momento di aggiungere le lenticchie.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 45 minuti circa. Se la vostra zuppa dovesse asciugarsi troppo, aggiungete altra acqua. A cottura quasi ultimata aggiustate di sale e pepe. Dividetela nei piatti e versate un giro d’olio evo. La vostra super zuppa e pronta. Potrete mangiarla così oppure accompagnarla con dei crostini di pane tostato.

Se volete un sapore più speziato, in un infusore da tè, durante la cottura, unite dei chiodi di garofano e del rosmarino. Il risultato sarà sicuramente un gusto più deciso.