Come igienizzare in modo corretto il lettino dei vostri bimbi: un ottimo rimedio naturale

Igienizzare in modo corretto il lettino dei vostri bimbi da oggi è possibile, vi basterà usare questo incredibile rimedio naturale.

igienizzare il lettino
Un rimedio naturale infallibile per igienizzare al meglio il lettino dei vostri bimbi. Fonte Foto: pixabay

Con la nascita di un bimbo, si presta sempre più attenzione ad avere tutto pulito ed igienizzato. Si cerca in tutti i modi possibili di debellare ogni traccia di germi e batteri. Soprattutto, se si usano oggetti che magari sono stati conservati in posti umidi, come soffitta e cantine. Questo ad esempio capita quando, con l’arrivo di un secondo bimbo, si riutilizzano tutti gli oggetti del primo che sono stati conservati. Uno di questi è proprio il classico lettino. La culla dove il piccolo, si spera, andrà a dormire. Ma quindi come fare per pulirla al meglio senza usare prodotti tossici? Oggi vi aiuteremo proprio in questo. Vi basterà utilizzare questo rimedio totalmente naturale e la vostra culla sarà come nuova.

LEGGI ANCHE Come pulire il biberon, metodi semplici ed efficaci per eliminare residui di cibo e batteri

Un rimedio naturale per igienizzare il lettino dei vostri bimbi: risultato garantito

Igienizzare e pulire tutti gli accessori per il vostro bimbo è estremamente importante. Avere superfici pulite soprattutto in questo periodo è fondamentale. La pulizia del lettino è una delle azioni più importanti da fare. Il procedimento per eseguirla non preoccupatevi, non è affatto difficile. Vi basterà seguire questo rimedio naturale per avere ottimi risultati. Vediamo come fare. Iniziamo dalle parti sfoderabili come ad esempio paracolpi e trapunte. Inseritele in un sacchetto ed aggiungete una tazza di bicarbonato. Chiudete ermeticamente ed agitate per bene. Lasciate il tutto chiuso e a riposo per un paio d’ore. Dopodiché aprite il sacchetto e con l’aiuto di una spazzola eliminate ogni traccia.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

La struttura in legno invece potrete pulire con un panno inumidito con acqua e un detergente naturale. Infine una delle parti  più insidiose è il cassetto sotto il lettino. Proprio al suo interno infatti si accumula maggiormente la polvere e lo sporco. Per pulirlo potrete aiutarvi con un’aspirapolvere, rimuovendo cosi la parte più superficiale. Ed infine con un panno umido e un detergente naturale pulite l’interno dei cassetti. Ed ecco che il vostro lettino è pronto per essere riutilizzato.