Cerchi un secondo veloce? Prova con questi arancini furbi, pronti in 15 minuti

Se non sai cosa preparare per cena e non vuoi perdere tempo davanti ai fornelli, prova questi arancini furbi, unici, sfiziosi e velocissimi!

Ah, gli arancini! Una specialità siciliana inimitabile e senza precedenti, unica nel suo genere e conquista davvero tutti, anche i più esigenti o i palati più fini. Di tante versioni, quella originale, con il sugo di carne, piselli e mortadella rimane il must in assoluto, anche se a Palermo la preparazione è diversa rispetto al resto della Sicilia, motivo per cui vengono chiamate arancine. Eppure, la loro preparazione, nonostante sia facile, comprende vari passaggi e potremmo non avere il tempo. Noi oggi vogliamo insegnarvi un trucchetto per prepararli in soli 15 minuti, perfetti quindi per tutti coloro che anche stasera torneranno tardi a casa e non avranno la possibilità di dedicarsi alla cucina, pur non volendo rinunciare a qualche sfiziosità. Tutto ciò di cui avremo bisogno sarà:

  • 2 buste di risotto pronto(gusto a vostra scelta);
  • 3 uova;
  • 250 gr di pangrattato;

LEGGI ANCHE: Prepara delle focaccine senza impasto sfiziose, perfette per la cena del Venerdì

Arancini furbi, preparali in questo modo! Avrai bisogno solamente di 15 minuti

Non storcete il naso, è naturale che questi arancini furbi non possano anche solo lontanamente competere con quelli originali. Ma, in giornate piene e con poco tempo a disposizione, prepararli con questa ricetta furba farà comunque al caso vostro. I risotti pronti, per questo tipo di preparazione saranno capaci di dare una cena velocissima, senza impegnarci troppo e potendo allo stesso tempo portare a tavola qualcosa di sfizioso, provando di volta in volta gusti sempre nuovi. Possiamo scegliere un risotto pronto ai funghi, allo zafferano ma anche alla pescatora o di gusti più particolari e sfiziosi. Insomma, un vero e proprio salvacena in grado di non lasciarci delusi. Ma vediamo nello specifico come realizzarli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cesare Orecchio (@oscarincucina)


SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  1. In base alla guida riportata sulla confezione del risotto, versiamo il contenuto della busta in acqua fredda e portiamo il tutto sul fuoco.
  2. Aspettiamo che l’acqua arrivi al bollore e cuociamo il riso, mescolandolo spesso per non farlo attaccare.
  3. E’ importante che si lasci cuocere un po’ di più rispetto a quanto riportato sulla confezione, poiché dovrà assorbire tutta l’acqua, risultando corposo e abbastanza asciutto.
  4. Ancor prima di iniziare la preparazione, poniamo nel freezer una ciotola di vetro vuota, in modo che possa raffreddarsi a dovere. Quando il riso sarà pronto, versiamolo all’interno e poniamolo nuovamente in freezer per circa 15 minuti.
  5. Quando il riso sarà abbastanza raffreddato, preleviamolo e formiamo delle sfere, possiamo scegliere noi la misura preferita. Rompiamo le uova in una terrina, versiamo il pangrattato in un’altra ciotola e passiamo ogni singolo arancino nelle prime e nel secondo.
  6. Friggiamo il tutto in olio bollente e poi scoliamo su carta assorbente. I nostri arancini furbi sono pronti per essere gustati. Possono essere cotti anche in forno, a 180° per circa 15 minuti. Vedrete che incredibile bontà!