Profumatore per il bagno fai da te: basteranno solo tre ingredienti per una fragranza unica

Profumatore per il bagno fai da te: ti basteranno solamente tre ingredienti per riuscire ad avere una fragranza unica per il tuo ambiente

Profumatore da bagno fai da te
Profumatore da bagno fai da te: basteranno solo 3 ingredienti

Entrare in un bagno pulito e profumato è uno dei grandi piaceri della giornata, soprattutto dopo una giornata stressante e di corsa col lavoro. Preparare un bel bagno caldo con candele e un bicchiere di vino, può davvero farci dimenticare dei problemi avuti durante la giornata. Meglio ancora se magari potessimo godere di una fragranza rilassante e fresca per tutto il giorno, che quindi può aiutarci a rilassare i muscoli e soprattutto i nervi. I profumatori per ambienti che generalmente compriamo in negozio possono essere troppo forti, troppo costosi e soprattutto durare troppo poco. Quindi perché non approfittare di un po’ di fantasia per creare in casa un profumatore a tutti gli effetti che possa non solo profumare gli ambienti, ma anche farci risparmiare qualche soldino. Per questo home made serviranno solamente 3 ingredienti, economici e facili da reperire.

LEGGI ANCHE: Vestiti che puzzano di frittura: il rimedio della nonna per averli di nuovo profumati

Profumatore per il bagno fai da te: basteranno solo tre ingredienti per una fragranza unica

L’home made oltre a rappresentare spesso una scelta economica ed ecologica, è anche un modo per creare qualcosa con le proprie mani, provare soddisfazione. Soddisfazione per essere riusciti a dar vita a qualcosa di funzionale con le proprie mani, in un momento in cui il consumismo è arrivato ai massimi livelli. Ma adesso vediamo cosa ci occorre per questo fai da te: 

  1. 1 bicchiere di olio corpo per bambini 
  2. 3 cucchiai di alcol denaturato (quello trasparente per intenderci)
  3. 20 gocce di olio essenziale alla lavanda o alla menta
  4. Stecche di bambù per profumatori

Per prima cosa prendiamo un vaso per fiori che sia abbastanza piccolo e con il collo stretto. A questo punto mettiamo in una bottiglina di plastica vecchia l’olio, l’alcol e le gocce di olio essenziale. Agitiamo energicamente affinché tutti gli ingredienti siano ben mescolati e li inseriamo nel nostro vasetto. Intingiamo i nostri bastoncini di bambù, li lasciamo qualche ora così e poi li capovolgiamo e li reinseriamo nel vaso. Qualora non avessimo un vaso con il collo stretto, possiamo anche optare per mettere della pellicola trasparente sul collo e infilarci i bastoncini all’interno, in modo da ridurre l’evaporazione del liquido.