Torta mimosa, il dolce ideale per festeggiare la festa della donna: un esplosione di sapore

Festeggia l’8 Marzo in modo speciale, prepara questa golosissima Torta Mimosa, sarà un tripudio di gusto: non potrai più farne a meno.

torta mimosa
Torta Mimosa, un dolce pensiero per la festa della donna. Fonte Foto: pixabay

L’8 Marzo è da sempre la giornata dedicata alle donne. Ogni anno si trascorre in allegria con le amiche. Divertendosi mangiando una cosa tutte insieme o sedute ad un tavolino di un bar. Quest’anno però, causa le restrizioni dovute al Covid, non sarà possibile andare in giro la sera. Questo però non vuol dire dover rinunciare a festeggiare. Anzi potrebbe essere un motivo in più, per creare qualcosa di goloso, non solo per se ma per tutta la famiglia. Proprio per questo oggi vogliamo proporvi la ricetta di questa squisita Torta Mimosa. Un dolce dal sapore delicato, la cui base è formata da un classico pan di spagna, farcito con una buonissima crema. Vediamo insieme come realizzarla.

LEGGI ANCHE Festa della donna: 3 idee economiche per sorprendere la tua lei

Torta mimosa: il giusto mix tra gusto e delicatezza, vi conquisterà al primo morso

Per la preparazione di questo dolce vi occorrerà:

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 24CM

Per il pan di spagna

  • 6 uova
  • 250 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 6 cucchiai di acqua bollente
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la crema

  • 4 tuorli
  • 40 gr di farina
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 400 ml di latte
  • 250  ml di latte

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Per la bagna

  • 200 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di limoncello

PROCEDIMENTO

Per preparare il pan di spagna montare gli albumi a neve, montate i tuorli con lo i 6 cucchiai di acqua. Aggiungere lo zucchero e montare alla massima velocità. Unite la farina a pioggia e la bustina di lievito. Infine aggiungete gli albumi montati a neve. Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato, cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.

Per preparare la crema incidete una stecca di vaniglia e farla bollire nel latte per 5 minuti. Nel frattempo mescolate i tuorli con lo zucchero. Unite la farina e continuate a montare. Infine aggiungete a filo il latte caldo senza il baccello di vaniglia. Mettete tutto in un pentolino e lasciate cuocere fino a farla addensare.. una volta fredda unire la panna montate in precedenza.

Per la bagna, fate sciogliere lo zucchero in acqua calda e unite il limoncello.

Per assemblare procedete tagliando orizzontalmente la parte superiore del pan di spagna. Con l’aiuto di uno scavino eliminate una parte della mollica del pan di spagna. Dovrete creare una sorta di contenitore. Bagnate il pan di spagna e riempitelo con la crema, tenendone da parte circa 1/4.. Chiudete la torta con la parte che avete tagliato all’inizio e bagnatela con lo sciroppo. Ricoprire tutta la torta con la restante crema e sbriciolate sopra tutto l’interno del pan di spagna che avete messo da parte all’inizio. Ponete la torta in frigo per un ora prima di servirla.