I cibi migliori per il tuo bimbo e il suo cervello: il loro benessere racchiuso in 6 alimenti

Esistono alcuni alimenti che aiutano il cervello dei bambini, sono cibi ricchi di proprietà e di vitamine, ottimi per lo sviluppo cerebrale.

alimenti per il cervello dei bambini
I 6 alimenti che aiutano il cervello dei bambini. Fonte Foto: pixabay

Una corretta alimentazione per i più piccoli di casa, è necessaria che ci sia sin dall’inizio. Come sappiamo, il latte è alla base dell’alimentazione dei più piccini. Ma intorno ai sei mesi, questo da solo non basta più. Crescendo mese dopo mese, i bambini hanno bisogno di altre fonti di alimentazione. Propri per questo si inizia a procedere con lo svezzamento. Con esso s’introducono infatti, altri tipi di proteine, carboidrati e vitamine, che fino a quel momento mancavano. Cosi facendo, si permette il giusto sviluppo e la giusta crescita. Ma forse non tutti sanno, che esistono degli alimenti, che in modo particolare fanno bene allo sviluppo cerebrale dei bambini.

LEGGI ANCHE Bambini e Sviluppo Sensoriale: i migliori giochi montessoriani da fare in casa!

I 6 alimenti che aiutano l’attività cerebrale dei bambini e ricchi di proprietà benefiche

Con la crescita, i bambini hanno bisogno di un apporto sempre maggiore di nutrienti. Questi non solo permettono la loro corretta crescita, ma li aiuta anche a sviluppare in maniera corretta le loro capacità cognitive. Come vi abbiamo detto in precedenza, ci sono alcuni cibi che aiutano, grazie alle loro proprietà, lo sviluppo cerebrale. Ovviamente questo non vuol dire, che se non si danno questi cibi non avvenga tutto ciò. Ma che semplicemente, questi alimenti sono degli ottimi alleati per il loro sviluppo. Allora vediamo insieme nel dettaglio quali sono:

  • Pesce azzurro, come il salmone, il tonno, la trota, il pesce spada. Sono tutti ricchi di Omega 3, i cosiddetti “grassi buoni” aiutano notevolmente lo sviluppo cognitivo e l’apprendimento;
  • Tuorlo dell’uovo, soprattutto nei primi anni di vita, è un ottimo alleato per il cervello dei più piccini;
  • Legumi, ricchi di proteine e ferro, favoriscono l’assorbimento di ossigeno. Ed un organo ben ossigenato sappiamo tutti, funzionare decisamente meglio;

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

  • Carboidrati, contenuti in alimenti  come il pane e la pasta, apportano la giusta quantità di energia.
  • Latticini, come yogurt, latte e formaggio. Ottimi perché ricchi di calcio e per lo sviluppo delle ossa;
  • Zuccheri, anche se sembrerà strano, il giusto apporto di zuccheri aiuta il cervello a restare attivo.

Questi che vi abbiamo elencato, sono solo alcuni degli alimenti consigliati. Ovviamente quello che noi ci sentiamo di dirvi e di seguire sempre una dieta bilanciata. E soprattutto per i bambini cercare di ridurre quanto più possibile l’assunzione di zuccheri e grassi.