Ti basterà un barattolo di pelati, con soli 3 euro preparerai un pranzo golosissimo

Avrai solo bisogno di un barattolo di pelati e qualche altro semplice ingrediente per realizzare un pranzetto sfizioso e super goloso

Se sei alla ricerca di una ricetta veloce, rapida e adatta ad una pausa pranza molto corta, sei proprio nel posto giusto! Sappiamo bene quanto a volte possa esser difficile pensare ad un pasto che non richieda eccessivo tempo e cura da preparare per i bambini mentre magari noi possiamo dedicarci ad altro nell’attesa di tornare in ufficio. La ricetta che vogliamo proporvi oggi sarà semplicissima da realizzare, molto economica poiché prevede un ingrediente principale povero con un prezzo sicuramente accessibile a tutti e basterà aggiungerne qualche altro per conferire sapore e sfiziosità. Per preparare questo cremoso e gustoso piatto avremo bisogno:

barattolo pelati
Se volete far contenti i bambini, utilizzate spaghettoni oppure bucatini. Vedrete come li mangeranno con gusto!
  • 500 gr di pasta corta a piacere;
  • 250 gr di pomodori pelati;
  • 100 gr di pancetta affumicata;
  • 1 cipolla bianca;
  • 80 gr di olive nere denocciolate;
  • Sale, pepe, origano e rosmarino;

LEGGI ANCHE: La variante sfiziosa e leggera della pasta al pesto che ti farà leccare i baffi

Soltanto un barattolo di pelati e pancetta: preparerai un sugo così sfizioso che non riuscirai a resistergli

Preparare questo primo sfizioso e gustoso sarà estremamente semplice, la cottura sarà rapida e non dovremo rimanere perennemente davanti ai fornelli, basterà mescolare di tanto in tanto. La particolarità di questo sugo è che, una volta pronto, è possibile congelarlo e utilizzarlo ogni qualvolta se ne avrà bisogno, ma può anche essere cucinato in anticipo, ad esempio durante l’ora di pranzo per la cena, ideale per chi torna troppo stanco dal lavoro. Iniziamo la nostra preparazione tritando finemente la cipolla, rosoliamo in una padella dai bordi alti con un filo d’olio ed aspettiamo che si dori.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Intanto tagliamo a rondelle le olive private del nocciolo interno, aggiungiamole in padella insieme alla pancetta e lasciamo cuocere il tutto fin quando quest’ultima non risulterà croccante fuori ma morbida dentro. Uniamo i pelati, schiacciamoli leggermente con una forchetta o il cucchiaio di legno e condiamo con il sale, il pepe e le spezie. Chiudiamo con coperchio e continuiamo a cuocere per circa 10/15 minuti. Nell’attesa, riempiamo la pentola per la pasta con l’acqua, adagiamola sul fuoco e quando arriverà al bollore, caliamola direttamente, scolandola al dente. Versiamola in padella, mescoliamo per amalgamare il tutto, saltando per qualche minuto. Serviamo la pasta ancora ben calda con una spolverata di pecorino grattugiato. Vedrete che sapore in totale rapidità e comodità!