Come pulire il frigorifero: il trucchetto della nonna che non avresti immaginato

Come pulire il frigorifero: il metodo segreto e inaspettato per eliminare sporco, incrostazioni e cattivi odori in soli 5 minuti!

Il frigorifero è l’elettrodomestico più usato in assoluto nel mondo poiché è volto alla conservazione ottimale dei cibi, lasciando inalterate le loro proprietà permettendo di conservarli anche per giorni. Eppure, sughi, piatti avanzati di pasta o di carne possono cadere accidentalmente sulle varie piattaforme senza accorgersene, ritrovandosi poi le superfici sporche e incrostate. Oltretutto, una cattiva pulizia permette una maggiore proliferazione dei batteri e dei germi che andrebbero poi a depositarsi sui vari cibi che mangiamo. Esiste però un trucchetto che non avreste mai potuto immaginare che permetterà di eliminare lo sporco in pochissimi minuti con un risultato perfetto, rapido e splendente. Come? Scopriamolo insieme, rimarrete a bocca aperta!

LEGGI ANCHE: Forse hai sempre sbagliato con il tuo frigorifero, tutto quello che dovresti sapere

Come pulire il frigorifero: il trucchetto che non avresti mai immaginato dal risultato formidabile

Scommettiamo che quando verrete a conoscenza di questo trucchetto, cambierete completamente il vostro modo di pulire il frigorifero. Tutto ciò che dovrete farà sarà mettere a bollire dell’acqua e poi…tuffarci dentro patate e verdure! Potrà sembrarvi strano o addirittura assurdo, ma in realtà l’acqua di bollitura delle patate e delle verdure, oltre ad essere un ottimo fertilizzante, sarà in grado di eliminare le incrostazioni più profonde e dure, a lucidare le varie superfici e ad assorbire i cattivi odori. Siete ancora più curiosi? Vediamo insieme i singoli passaggi

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  1. Sbucciamo le patate, tagliamole a metà e mettiamole in pentola. Aggiungiamo anche broccoli, cavolfiori, carote e sedano con 1 limone spremuto. Uniamo anche la scorza stessa del limone e lasciamo lessare.
  2. Quando l’acqua arriverà al bollore, facciamo cuocere fin quando tutte le verdure risulteranno ben morbide. L’acqua dovrà presentarsi torbida e bianchiccia.
  3. Scoliamo le verdure, che potremo utilizzare per una gustosa insalata, tenendo da parte l’acqua di cottura.

    come pulire frigorifero
    Questa miscela sarà perfetta per pulire anche l’esterno del nostro frigorifero
  4. Lasciamo che raffreddi completamente per poi versarla in un contenitore con beccuccio spray, con 2 cucchiaini di bicarbonato. Agitiamo a dovere.
  5. Svuotiamo il nostro frigorifero dai vari cibi, compresi i vari cassetti o ripiani laterali. Spruzziamo la soluzione creata su ogni superficie, in maniera generosa. Spruzziamola sulle piattaforme, sulle pareti, sui vari ripiani e all’interno dei cassettini.
  6. Lasciamo agire per circa 5 minuti e poi iniziamo a strofinare con una spugna morbida.
  7. Risciacquiamo con un panno umido eliminando qualsiasi residuo. Per una pulizia più accurata, smontiamo i vari vassoi lavandoli a parte con la stessa soluzione. Il nostro frigo sarà nell’immediato splendente, pulito, senza aloni o incrostazioni. Provare per credere!