Capelli ricci in 5 minuti: il segreto per uno styling  all’ultimo grido super naturale

Se vuoi ottenere dei capelli ricci in pochissimi minuti, dovrai ritagliartene in realtà solo 5. Dovresti venire a conoscenza di questo segreto: rimarrai sbalordita dal risultato finale!

Generalmente odiati da chi lo è per natura, invidiati tantissimo da chi invece ha degli spaghetti al posto del capello: i ricci rimangono da sempre i capelli più belli e desiderati, soprattutto dalle lisce. Sicuramente si può ovviare al problema chiedendo al parrucchiere di fiducia di ricorrere ad una permanente, ma è anche vero che i prodotti utilizzati sono spesso aggressivi e tendono a rovinare la loro struttura in maniera vertiginosa. Le nostre nonne un tempo utilizzavano i famigerati bigodini, ma potevano impiegare tanto tempo per ottenere una piega perfetta e a prova di riccio. Ma se vi dicessimo che esiste un metodo per ottenere i capelli ricci anche se si è liscissime? E soprattutto, che sia un look naturale apparendo realmente ricce? E per di più che lo styling rimanga invariato per giorni? E’ un’utopia, direte voi, ma in realtà non è così! Oggi vi insegniamo un metodo davvero innovativo ed originale per ottenere capelli ricci perfetti, super naturali e splendenti! Scopriamo insieme come fare

LEGGI ANCHE: Come pettinare i capelli ricci: il segreto di bellezza a prova di nodi

Capelli ricci in 5 minuti: il segreto che non avresti mai immaginato a prova di curve

Come appena detto, è realmente possibile ottenere capelli ricci super naturali in soli 5 minuti. Ma come? Bisogna ricorrere a schiume, spume, gel o altri prodotti che potrebbero generare l’effetto ‘duro’ o a ‘parrucca’? Assolutamente no! Possiamo assicurarvi che con questo piccolo trucchetto, sembrerete ricce sin dalla nascita! Vediamo insieme i singoli passaggi

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  1. Laviamo i capelli con lo shampoo ed applichiamo eventuali balsami e maschere nutrienti. Tamponiamo i capelli con l’asciugamano senza sfregarli, piuttosto eseguiamo delle tamponature con movimenti che partono dalla fine del capello sino alle radici.
  2. Pettiniamo a dovere i capelli e diamo una leggerissima gettata d’aria con il phon, basteranno solo 2/3 minuti.
  3. Dividiamo i capelli in 4 sezioni, 2 frontali e 2 posteriori. Per questo metodo dovremo procurarci due elementi importantissimi. Uno spray o una crema senza risciacquo all’olio di cocco e delle mollette a becco. 
  4. Nebulizziamo l’olio di cocco sulle prime 2 sezioni, facendolo assorbire a dovere. Prendiamo una ciocca di capelli non troppo spessa ma neppure troppo sottile. Arrotoliamola intorno al dito stringendola fino ad arrivare alla radice. Fermiamo il tutto con la molletta e procediamo sulle altre sezioni fin quando tutta la testa non sarà ricoperta di mollette.

    capelli ricci 5 minuti
    Con questo metodo saremo noi a decidere la tipologia del riccio: per un effetto fitto e voluminoso, stringiamo quanto possibile i capelli attorno al dito, per un effetto più morbido, lasciamo l’anello lento
  5. Spruzziamo leggermente un fissatore come la lacca, in modo leggero senza esagerare. Applichiamo il diffusore al nostro asciugacapelli ed iniziamo a erogare l’aria, con temperatura media. Procediamo senza fretta fin quando tutti i capelli non saranno perfettamente asciutti. Rimuoviamo poi i beccucci dai capelli.
  6. Mettiamoci a testa in giù, infiliamo le dita alla radice ed iniziamo a scuotere leggermente. Rimettiamoci in posizione naturale e sistemiamo meglio i capelli, dando lo styling finale. I nostri capelli saranno perfettamente ricci, senza effetto crespo e morbidissimi. Con questo metodo, lo styling durerà sino a 4/5 giorni!