Spazzolino da denti, da oggi non gettarlo più via, gli utilizzi alternativi che forse non sai

Se il tu spazzolino da denti è ormai vecchio, non gettarlo più via, ci sono tantissimi modi per poterlo riutilizzare: vedrai che scoperta!

spazzolino da denti
Lo spazzolino da denti e i suoi riutilizzi alternativi: vedrai che scoperta. Fonte Foto: pixabay

Lo spazzolino da denti è uno strumento comune di uso quotidiano, per la pulizia e l’igiene dei nostri denti. Propri per questo motivo, necessita di una sostituzione frequente. Infatti, non dovrebbe durare mai più di un paio di mesi. E anche se in commercio, esistono dei tipi che potrebbero avere una durata maggiore, sarebbe sempre meglio non superare i tre mesi. Adesso fate una cosa, pensate un pò a quanti spazzolini avete gettato nel corso della vostra vita. Tantissimi vero? E se vi dicessimo, che da oggi potrete non buttarli più via, ma bensì potrete riutilizzarli, ci credereste? Fareste bene a farlo, perché è proprio cosi. Ed oggi vi sveleremo come fare.

LEGGI ANCHE Come disinfettare le mattonelle del bagno: ti basteranno due soli ingredienti di cucina, vedrai che risultato

Gli utilizzi che non ti aspetti di fare, con un vecchio spazzolino da denti

Se la vita del vostro spazzolino da denti si è ormai conclusa, fareste meglio a non gettarlo via. Vi basterà igienizzarlo mettendolo in una ciotola con acqua e bicarbonato, lasciarlo in ammollo per un paio d’ore. Dopo procedete al risciacquo sotto acqua corrente ed eccolo pronto per i suoi nuovi utilizzi. Scopriamo insieme quali:

  • Rimuovere residui di cibo: grazie alle sue setole piccole, riesce ad arrivare dove una comune spugnetta non arriva. Comodo per eliminare tutto quello sporco che si accumula tra lame di mixer, frullatori, passa verdure. Basterà aggiungere il sapone per piatti sullo spazzolino e strofinare tra le lame. Procedete poi al lavaggio di tutto il resto;
  • Pulire le finestre: arriva facilmente negli angoli e nelle zone più strette. Anche in questo caso iniziate a passare lo spazzolino con acqua e detergente e procedete poi, al normale risciacquo;
  • Pulizia telecomandi e tastiere di pc: vi aiuterà a rimuovere ogni traccia di polvere;

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

  • Pulizia di frutta e verdura: ottimo per le bucce di patate, vi permette infatti di eliminare ogni residuo di terra. Stessa cosa per le arance, strofinando per bene ogni residuo di sporco verrà levato via;
  • Pulire le suole delle scarpe: in modo particolare quelle che hanno una suola molto rugosa. Lì infatti, si accumula tanto sporco che non si riesce mai a togliere via. Ma con lo spazzolino ed un pò di sapone il gioco è fatto;
  • Sporco intorno ai rubinetti: spazzolino e sgrassatore ed i vostri rubinetti torneranno lucidi.

Come avete visto, gli utilizzi di un vecchio spazzolino sono davvero tanti. Da oggi quindi ridategli nuova vita, sarà un vostro fedele alleato.