Taglia le patate in questo modo e poi cuocile: sorprenderai i tuoi bambini con fantasia e gusto

Taglia le patate in questo modo e poi tuffale nell’olio: non le hai mai mangiate così belle, così buone e così divertenti!

Le patate fritte vanno sicuramente a nozze con i nostri bambini, ormai lo sappiamo, pure fin troppo bene. Invitanti, croccanti fuori e ancora morbide dentro, rientrano a pieno titolo come il cibo preferito di tutte le famiglie ed ammettiamolo, è impossibile resistergli! Ma se ve vi dicessimo, in vista del weekend che sta per arrivare, che è possibile friggerle in un modo particolare, goloso e soprattutto divertente? Rendete unico il vostro pranzo con queste patate fritte, possiamo assicurarvi che non le avete mai viste e gustate in questo modo! Per prepararle avremo bisogno di:

taglia patate
Aggiungiamo un po’ di paprika per un gusto più goloso
  • Patate rosse q.b.
  • Sale, pepe, origano, noce moscata q.b.
  • Salse a piacere;

LEGGI ANCHE: Bastoncini di patate: la ricetta sfiziosa e golosa per un secondo pronto in 5 minuti

Taglia le patate in questo modo e poi friggile: non riuscirai a credere alla loro bellezza!

Il primo pasto si esegue con gli occhi, si dice spesso e non possiamo affermare di certo il contrario. Ed è proprio il caso di queste patate! Golose, belle, divertenti nella forma e soprattutto nel gusto! Prepararle sarà semplicissimo, basterà prestare attenzione alla tecnica di taglio ed il gioco sarà fatto. Ma come si preparano?

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Iniziamo sbucciando le patate per poi lavarle. Asciughiamole accuratamente con un canovaccio da cucina tamponandole. In un tagliere, eliminiamo le due estremità rotonde, posizioniamole in orizzontale ed eseguiamo dei tagli sui dorsi, fino ad ottenere un parallelepipedo grosso. Tagliamolo a metà e poggiamolo sulla superficie. Aiutandoci con due stuzzicadenti, posizioniamoli lungo i lati della forma. Con un coltellino liscio e affilato iniziamo ad eseguire dei tagli trasversali ad incrocio, senza arrivare alla base della patata.

taglia patate
Se avete difficoltà a tagliare la patata ad incrocio, eseguite solo dei tagli trasversali in un unico senso

Eseguito questo passaggio, capovolgiamo la fetta ripetendo l’operazione anche dall’altro lato. Proseguiamo così per tutto il resto delle patate. Facciamo scaldare dell’olio di semi e quando sarà arrivato ad una temperatura di 170° tuffiamo la patata, fermandola con delle forchette, aprendola leggermente in modo che la frittura possa bloccare la forma. Scoliamo su carta assorbente, saliamo, pepiamo ed aggiungiamo le spezie. Serviamole ben calde con salsine a piacere, vedrete che incredibile gusto e bellezza!