Polpette di vitello per il tuo bimbo, cosi morbide non le avrà mai mangiate: da leccarsi i baffi

Se cerchi un’idea originale per la cena, con queste polpette di vitello otterrai un risultato strepitoso: morbide e soffici come noi mai.

Polpette di vitello
Polpette di vitello, l’idea gustosa per i più piccini. Fonte Foto: pixabay

Le polpette si sa, sono da sempre la cena preferita dai più piccini. Che siano al forno, al sugo o con le verdure, aggradano i palati di tutti. La loro preparazione non richiede mai troppo tempo ed inoltre permette di consumare tutto ciò che abbiamo in frigo. Insomma sono delle vere e proprie salva cena non trovate? Proprio per questo, oggi vogliamo proporvi una versione diversa dalla solite polpette, senza uova e senza pane, adatte soprattutto per lo stomaco dei vostri piccoli. Ma non temete, vi garantiamo che il risultato sarà comunque strepitoso, a tal punto che vi chiederanno anche il bis. E allora scopriamo insieme come fare le nostre polpette di vitello con zucchine e patate. Mettiamoci all’opera.

LEGGI ANCHE Il tuo bimbo non ama gli spinaci? In questo modo non avrete più problemi: vi basteranno due soli ingredienti

Con queste gustose polpette di vitello, la cena non sarà più un problema, farete felici grandi e piccini

La preparazione di queste polpette di vitello è molto semplice. Oggi vi daremo sia il procedimento classico, che quello con il bimby. Siete pronti? Iniziamo!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 180 gr di fettine di vitello
  • 1 zucchina grande
  • 1 patata grande
  • Parmigiano q.b.
  • 4 cucchiai di pan grattato + quello per la panatura
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO CLASSICO

Tagliare a pezzi la zucchina e la carota, sbollentarle per una ventina di minuti. Scolatele e riponetele in una ciotola a raffreddare. Nel frattempo in un tritatutto sminuzzate le vostre fettine di vitello. Una volta che le vostre verdure sono ben fredde, riducetele in purea con una forchetta, unite la carne, il parmigiano,  il sale e man mano il pangrattato. Dovrete ottenere una consistenza morbida ma facile da lavorare. Con le mani leggermente umide, formate le vostre polpette, passatele nel pan grattato e procedete con la cottura. Disponetele su di una teglia ricoperta da carta forno e cuocete a 190 gradi per 20 minuti.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

PROCEDIMENTO BIMBY

Riempire il boccale d’acqua fino a ricoprire le lame, inserite il cestello e al suo interno riponete zucchine e patate fatte a pezzi. Impostate 100 gradi 15 minuti velocità 1. Scolate e mettete da parte a raffreddare. Lavate e pulite il boccale, asciugatelo bene e inserire le fettine di vitello, tritare 10 secondi velocità 5. Sempre nel boccale unire poi, le verdure ormai fredde, parmigiano, sale e pan grattato. Mescolare 10 secondi velocità 4. Con le mani leggermente umide formare le polpette passarle nel pan grattato e procedere nella cottura.

Questa è la nostra versione più light, ma se volete potrete anche friggerle. Il risultato sarà sicuramente strepitoso.