Aspirapolvere: 3 trucchetti geniali che ti lasceranno sicuramente a bocca aperta

Con l’aspirapolvere è possibile attuare alcuni trucchetti davvero geniali che ti permetteranno una pulizia corretta ed un risultato davvero soddisfacente a prova di pulito

L’aspirapolvere è ormai un fedele compagno di tutte le casalinghe e i casalinghi che si rispettino. Nelle nostre case ormai da anni, quanti di noi ricorderanno il famosissimo folletto? La scopa elettrica dai poteri super magici in grado di pulire qualsiasi tipo di sporco ed eliminare anche la polvere più ostinata e difficile da rimuovere. Negli anni, sono stati fatti tantissimi passi avanti, inserendo sul mercato sempre più aspirapolvere prestanti e con diverse funzionalità. Eppure, scommettiamo che non tutti voi conosco dei trucchetti che vi semplificheranno la vita in un modo che neppure immaginate. Curiosi? Scopriamone qualcuno

LEGGI ANCHE: Polvere sopra gli armadi? Eliminala con questo semplice ingrediente, vedrai che risultato

Prova questi geniali trucchetti con il tuo aspirapolvere: rimarrai senza ombra di dubbio a bocca aperta!

Difficilmente l’aspirapolvere potrà essere sostituito da qualsiasi altro elettrodomestico, in quanto risulta funzionale, preciso, in grado di rimuovere la polvere in qualsiasi angolo della casa. Eppure, nonostante i modelli di nuova generazione presentino tutta una serie di accessori, bocchettoni, programmi di lavaggio e spazzole differenti in base alla tipologia del pavimento, alcuni potrebbero avere modelli ormai passati di moda. Oggi vogliamo svelarvi qualche trucchetto davvero geniale che siamo sicuri cambierà il vostro modo di fare pulizie. Scopriamone qualcuno insieme:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

  • Raccogli gioielli: a tutti sarà sicuramente capitato di aver perso un anello, un orecchino, un piccolo ciondolo e non riuscire più a trovarlo in casa. Niente paura! L’aspirapolvere verrà in nostro soccorso. Basterà legare un vecchio collant all’apertura del tubo di risucchio con un elastico ed iniziare a passarlo sul pavimento e sugli angoli della casa. Qualsiasi gioiello che avremo perso, rimarrà sulla calza senza arrivare al sacchetto interno. In questo modo, sarà facilissimo ritrovarli!

    aspirapolvere trucchetti
    Se un mobile ha lasciato i segni su un tappeto, strofiniamo un po’ di ghiaccio e poi passiamo l’aspirapolvere, spariranno in pochi secondi!
  • Profumatore per ambienti: gli aspirapolveri un po’ più moderni, sono dotati di getto di vapore, in grado di disinfettare al meglio le superfici, specialmente i pavimenti. Ma ciò che molti di noi non sanno, è che se inseriamo nella vaschetta apposita qualche goccia di olio essenziale di lavanda, di cedro o il nostro preferito, riempirà le camere di un intenso profumo che durerà a lungo. Provare per credere!
  • Ridurre gli spazi nell’armadio: in commercio troviamo tantissime buste assortite nelle misure, con una piccola apertura sul laterale. Quelle, permettono al nostro aspirapolvere di catturare tutta l’aria all’interno, riducendo di gran lunga il volume di coperte, piumoni, maglioni pesanti o lenzuola. Ma se non riusciste a trovarle, basterà inserire il tubo in una busta con chiusura a zip, chiudere la cerniera lasciando il tubo all’interno e una volta risucchiata tutta l’aria, tappare la zip definitivamente con un movimento rapido.
  • Riciclare i tubi in cartone: se abbiamo perso il bocchettone sottile in grado di raggiungere gli angoli più nascosti e difficili, basterà incastrare al tubo un rotolo di carta, avanzato dallo Scottex o dalla carta igienica, piegarlo leggermente e poi risucchiare la polvere. Vedrete come sarà facile da oggi in poi fare le pulizie!