Come sgrassare pentole e padelle: i 5 rimedi casalinghi che non conosci

Sgrassare pentole e padelle risulta un vero è proprio problema? Prova questi trucchetti e vedrai che risultato: 5 rimedi che forse no sai

sgrassare pentole e padelle
Come sgrassare pentole e padelle, utilizzando pochi ingredienti. Fonte Foto: pixabay

Dopo il duro lavoro, a cui sono state sottoposte in questi lunghi giorni di fritture, le vostre pentole e padelle, risulteranno più unte del solito. Avrete provato sicuramente di tutto, ma le incrostazioni sono ancora ben salde. E non c’è spugnetta che tenga, anche strofinando fino allo sfinimento, l’unto resta sempre lì. Evidentemente non sapete, che non lo state facendo nel modo giusto. Proprio per questo oggi, vi sveleremo dei piccoli trucchetti casalinghi, che vi permetteranno di ottenere ottimi risultati senza l’utilizzo di agenti chimici. Vi basteranno dei comunissimi prodotti che tutti abbiamo in casa e in maniera facile e veloce, le vostre stoviglie diranno addio a unto ed incrostazioni.

LEGGI ANCHE Frittura pesante e che sa di bruciato: tre errori da non commettere assolutamente

I 5 rimedi casalinghi con cui potrete sgrassare le vostre pentole e padelle

I rimedi casalinghi sono sempre quelli più apprezzati. Permettono infatti, di risolvere tantissimi problemi in casa, senza utilizzare prodotti chimici. Oggi vogliamo proporvi 5 metodi alternativi per ottenere delle pentole e padelle splendenti, senza più quelle fastidiose incrostazioni di unto. Vediamoli qui di seguito:

  • Acqua ossigenata unite 3 cucchiai di bicarbonato e 3 di acqua ossigenata al 3%, mescolateli fino ad ottenere un composto uniforme e con l’aiuto di una spugnetta strofinate sulla superficie
  • Aceto, sale e aglio sistema efficace anche per le pentole in coccio. Schiacciate l’aglio ed unitelo al mix di aceto e sale. Versatelo all’interno delle vostre stoviglie e strofinate. Passate poi al risciacquo sotto acqua corrente
  • Congelatore anche se può sembrare una cosa assurda non è cosi. Mette le vostre pentole o padelle nel congelatore, il freddo andrà a ghiacciare l’incrostazione e cosi vi basterà solamente staccarla via

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

  • Ammorbidente utile sia per l’interno che per l’esterno. Per pulire  il fondo della padella, basterà riempirla di acqua calda, aggiungetevi il sapone per piatti e mezzo misurino di ammorbidente. Lasciate agire 15 minuti e risciacquate. Per l’esterno seguite lo stesso procedimento, riempendo una bacinella o il lavandino ed immergetevi interamente la vostra pentola o padella.
  • Sale e olio mescolate un cucchiaio di sale con un uno di olio, versatelo su di un panno e strofinate per un paio di minuti. Passate poi al risciacquo con acqua e un goccio di detersivo per piatti

Con questi piccoli trucchetti, avrete stoviglie sempre pulite e igienizzate.