Migliaccio salato, la ricetta napoletana che non potete lasciarvi sfuggire!

Non solo nella versione dolce.. Il migliaccio salato è davvero gustosissimo, non perdetevi la ricetta della tradizione napoletana!

migliaccio salato
Migliaccio Salato, la ricetta della tradizione napoletana: vi leccherete i baffi!

Pronti a portare in tavola le innumerevoli bontà nella giornata di Carnevale? Chiacchiere, frittelle, lasagne, insomma tanti sono i piatti tipici che la tradizione ci offre. Avete mai preparato il migliaccio salato? Il migliaccio è una delle classiche preparazioni della cucina napoletana, proposto per l’appunto nella settimana di carnevale. Lo conosciamo in particolar modo nella sua versione dolce, ma avete mai provato quella salata? Vi leccherete i baffi! Ecco gli ingredienti:

  • 200g di farina di mais
  • 700ml di acqua
  • Un goccio d’olio per ungere la teglia o strutto
  • 50g misti di parmigiano, pecorino e pan grattato
  • 150g di salame
  • 130g di provola o scamorza affummicata
  • Sale e Pepe q.b

LEGGI ANCHE >> Migliaccio napoletano: la ricetta furba di Carnevale super veloce

Migliaccio Salato a Carnevale, la ricetta della tradizione napoletana: vi leccherete i baffi!

La preparazione del migliaccio salato è davvero semplice. Basteranno poche mosse per un risultato incredibilmente gustoso. Vediamo il procedimento per la nostra preparazione:

  • In una pentola nella quale facciamo giungere ad ebollizione dell’acqua con un pizzico di sale, caliamo la farina di mais e facciamo cuocere per circa 30 minuti a fuoco lento mescolando con un cucchiaio di legno ogni tanto per evitare che attacchi sul fondo o formi grumi. Il composto dovrà risultare liscio e denso.
  • Giunta a termine la cottura, aggiungiamo la restante parte degli ingredienti, quindi salame tagliato a cubetti, formaggio dolce, sale, pepe, parmigiano e pecorino.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Mescoliamo per rendere il nostro impasto omogeneo. In una pirofila da forno, imburrata o oleata stendiamo il nostro impasto. Con una spatola livelliamo l’impasto in superficie. Guarniamo con una spolverata di formaggi grattugiati e pan grattato.
  • E’ il momento della cottura, inforniamo quindi in forno preriscaldato a 180° e facciamo cuocere per circa 35/40 minuti.
  • Terminata la cottura, facciamo giusto intiepidire un po’ dopodiché possiamo servire. Portata a tavola ancora calda sarà uno spettacolo. Vi farà venire l’acquolina in bocca! La provola filante al suo interno e la crosticina in superficie saranno davvero sensazionali! Pronti a portare a tavola il migliaccio salato? Non lasciatevi sfuggire questa bontà!