Valeria Graci dopo la separazione: la preoccupazione dei genitori che in pochi conoscono

Valeria Graci dopo la separazione dal padre di suo figlio: la preoccupazione dei genitori di lei che in pochi conoscono, cos’è successo

Valeria Graci, dopo la separazione
Valeria Graci, dopo la separazione: preoccupazione dei genitori (instagram)

La ricordiamo tutti in coppia con Katia Follesa sul palcoscenico di Zelig. Il duo comico interamente al femminile, hanno fatto ridere milioni di italiani con i loro sketch su Uomini e Donne, Miss ItaliaLe Veline, insomma, chi più ne ha, più ne metta. Il duo ogni tanto si riunisce ancora, ma sono poche le occasioni in cui abbiamo nuovamente la possibilità di vederle insieme. Entrambe hanno preso strade diverse, spesso lavorando in coppia con altri comici, come nel caso della Follesa, che al momento lavora al fianco del compagno e futuro marito, con cui ha anche una figlia. Mentre per la Graci la vita ha riservato qualcosa di diverso. La donna ha avuto una storia d’amore importante con Simon Russo, con cui non solo è convolata a nozze, ma ha avuto anche un bambino. I due sono stati insieme per molto tempo, salvo poi decidere di prendere strade diverse. 

LEGGI ANCHE: Asia Argento, rapporto turbolento con la madre: racconto shoccante fa impietrire

Valeria Graci dopo la separazione: la preoccupazione dei genitori che in pochi conoscono

I motivi che hanno spinto la donna a lasciare l’uomo sono stati resi noti solamente recentemente, quando ha ammesso che il rapporto tra i due non era affatto semplice. Anzi ai microfoni di Silvia Toffanin ha raccontato di essere stata per molto tempo vittima di violenze psicologiche e questo l’ha molto segnata. Ma fortunatamente ha potuto contare sul supporto dei genitori, che per lei sono tornati insieme e anche sull’amore del figlio. 

Sempre durante l’intervista a Verissimo ha raccontato proprio del ritrovato rapporto con i genitori, e come questi siano preoccupatissimi per lei. Il padre in particolare è diventato ancor più protettivo nei suoi confronti e adesso cercano di vivere la loro vita con un nuovo equilibrio. Questi alcuni dettagli celati fino ad oggi: “Mio papà mi aspettava sotto casa anche se tornavo alle 7 di sera per parcheggiare la macchina. Mi ha fatto tanta tenerezza ma era giusto così, ora le cose vanno meglio è passato del tempo, stiamo imparando a prendere le misure della nuova vita ma i miei ancora si preoccupano ma è normale. La vita toglie e la vita dà anche quando meno te lo aspetti e in un momento complicato la vita mi ha restituito questi due vecchietti qua“.