S. Valentino, Crostata al Bacio furba: la ricetta semplice che non ti aspetti, golosità unica!

Idee per il dessert di San Valentino? La Crostata al Bacio è perfetta: la ricetta furba, semplicissima e golosissima pronta in poche mosse!

crostata furba al bacio
Crostata al bacio, preparala a San Valentino: la ricetta furba e semplicissima, sarà pronta in poche mosse!

Manca poco a San Valentino, la festa che celebra l’amore nelle sue innumerevoli sfaccettature. Avete pensato a come stupire il partner? Noi abbiamo un’idea, furbissima diremo! Anche se non siete espertissimi in cucina ma volete dare un tocco di dolcezza alla vostra serata in dolce compagnia, questa ricetta sarà perfetta. Prepariamo insieme la Crostata al Bacio, si addice all’occasione che ne dite?

LEGGI ANCHE >> Cena di San Valentino, menù afrodisiaco: gli ingredienti immancabili per stupire il partner!

Ti serviranno questi ingredienti:

PER LA BASE DI UNO STAMPO FURBO* DI 24CM DI DIAMETRO:

  • 3 uova
  • 140g di zucchero
  • 100g di farina
  • 40g di cacao
  • 1 bicchiere di latte
  • 120g di cioccolato fondente (50-60%)
  • 60g di burro fuso
  • 1 cucchiaio raso di Lievito per dolci

PER LA FARCITURA:

  • 200ml di panna fresca
  • 200g di cioccolato fondente
  • 100g di Nocciole tritate
  • Cioccolatini per la decorazione

A San Valentino prepara la Crostata al Bacio, la ricetta furba super golosa: te ne innamorerai!

Vuoi preparare una torta semplice ma ad effetto per la giornata più romantica dell’anno? Questa Crostata furba al bacio è ideale per l’occasione, non lasciartela sfuggire!

PROCEDIMENTO:

  1. Uniamo le uova con lo zucchero ed otteniamo un composto chiaro e spumoso. Da parte in un pentolino sciogliamo a bagnomaria il burro ed il cioccolato fondente.
  2. Quando le uova saranno ben montate, aggiungiamo il cioccolato ed il burro fusi precedentemente  ed uniamo gli ingredienti secchi setacciandoli, quindi farina, cacao e lievito per dolci. Incorporiamo anche il latte.
  3. Imburrare ed infarinare la teglia furba e versarvi all’interno il composto. Inforniamo in forno preriscaldato statico a 170° e forno ventilato a 160° per circa 20-25 minuti. Trascorso il tempo di cottura e sfornata la base facciamo raffreddare e nel frattempo prepariamo la ganache al cioccolato.
  4. SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’
  5. Tritiamo grossolanamente il cioccolato. In un pentolino aggiungiamo la panna e poniamo su fuoco, dovrà sfiorare il bollore. Quando cominceranno a formarsi delle lievi bollicine in superficie, versiamo la panna sul cioccolato e mescoliamo con un cucchiaio di legno dal centro all’esterno con rapidità. Il composto prima sarà liquido, poi pian piano diventerà più denso.
  6. Quando sarà ormai cremoso e privo di grumi, aggiungiamo le nocciole tritate.
  7. Tiriamo fuori dallo stampo la torta e capovolgiamola. Versiamo la ganache al centro della torta e distribuiamo per bene. Con i cioccolatini decoriamo tutto intorno, potete utilizzare baci perugina, cioccolato bianco, quello che più preferite. La vostra torta è pronta per essere gustata, noterete che golosità!