Ombrello rotto? Non crederai mai a cosa potresti realizzare con le tue mani!

Se hai un ombrello rotto o rovinato, riutilizzalo così: non crederai mai a quello che puoi farci

ombrello rotto
Con un ombrello rotto potrete dare sfogo alla fantasia e riutilizzarlo così

Ci credereste mai se vi dicessimo che da un ombrello rotto potreste creare una busta della spesa? Incredibile, ma è così. Vi sarà sicuramente capitato di aver rotto un ombrello involontariamente e di averlo conservato per qualche strano motivo. Avete fatto proprio bene, perché quel vecchio ombrello ci servirà per realizzare una busta della spesa pratica e comoda. Avrete uno stile originale, senza contare che è un’ottima idea green. La shopper per la spesa, creata tramite il riciclo, è doppiamente ecosostenibile: non solo la faremo con prodotti di scarto, ma è ovviamente lavabile e riutilizzabile. Non preoccupatevi, il procedimento è molto semplice e noi vi guideremo passo passo.

Leggi ancheCravatta del papà? Puoi dare sfogo alla fantasia con queste idee fai da te facilissime!

Ricicla così l’ombrello rotto: la shopper bio

L’ombrello è un oggetto che tende a rompersi facilmente, soprattutto in seguito a folate di vento. La prima cosa che dovete fare per riciclarlo è recuperare il tessuto: eliminate tutte le parti in plastica e metallo, scucite con attenzione senza bucare la tela. Dopo averlo fatto, potreste lavarlo a mano o direttamente in lavatrice. Stendete la stoffa pulita su un piano e piegatela a metà. Dovrete tagliare dei rettangoli uguali e con il resto della stoffa, tagliate due strisce di circa 10 cm che formeranno i manici della borsa.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Piegate la parte superiore della stoffa e prendete le misure per i manici. Ora cucite il fondo dei due rettangoli con una macchina da cucire – optate per una doppia cucitura e rifinite con il punto a zig zag – sempre utilizzando la stoffa al rovescio. Cucite anche le parti laterali e i manici. Fate attenzione a fare delle cuciture resistenti, altrimenti con il peso della spesa la borsa si romperà. Potete creare anche la chiusura della borsa utilizzando la chiusura stessa dell’ombrello, quella fascia a strappo solitamente in velcro: ricucitela all’interno della borsa e il gioco è fatto.

La vostra busta della spesa è pronta e nessuno crederà mai che l’avrete realizzata con un vecchio ombrello rotto. Rimarranno tutti a bocca asciutta! Questa è un’idea intelligente, abbastanza facile da mettere in pratica e che guarda con particolare attenzione all’ambiente, dobbiamo prenderci cura del nostro mondo già dalle piccole cose, senza sprechi inutili.