Mobili della cucina unti di grasso? Il rimedio naturale con soli 3 ingredienti che non avresti mai immaginato

Se i tuoi mobili della cucina sono unti di grasso dopo aver cucinato, niente paura! Prova questo rimedio infallibile, lo sporco sparirà in pochissimi istanti!

Ci siamo dilettati nella preparazione di una golosa pizza fatta in casa oppure preparando le chiacchiere di Carnevale? Sicuramente, avremo impastato il tutto direttamente sul tavolo della cucina oppure sui vari piani da lavoro cui sono composti i mobili. Non basterà di certo una sola spruzzata di sgrassatore per eliminare quel fastidioso effetto unto, provocato dal grasso delle varie preparazioni. In commercio possiamo sicuramente trovare dei prodotti adibiti allo scopo, ma perché spendere soldi superflui quando possiamo ricorrere ad un rimedio della nonna super efficace? Siamo proprio sicuri che avrete tutto già a portata di mano. Scopriamo come procedere

LEGGI ANCHE: Forno sporco e incrostato? Dovrai solo seguire questo trucchetto veloce e senza stress

Mobili della cucina unti di grasso: elimina lo sporco facilmente con questo rimedio super efficace

Come appena detto, il grasso rilasciato dai cibi sulle varie superfici della cucina può generare il fastidioso effetto unto, dando nell’immediato la perenne sensazione di sporco. Soprattutto su quelle realizzate in legno, il pericolo che quest’ultimo possa assorbire odori e grasso non è da sottovalutare. Ma esiste un rimedio naturale a costo zero che ci aiuterà ad eliminarlo definitivamente? Vediamo come procedere

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

mobili cucina unti grasso
Per eliminare farina incrostata o grasso solido, basterà cospargere la zona con bicarbonato, aggiungere acqua calda e lasciare agire. Strofiniamo con una spugna e risciacquiamo con un panno, il risultato sarà evidente!

 

  1. Per i mobili in legno bisognerà utilizzare dei prodotti delicati, evitando quelli a base di aceto, candeggina o bicarbonato. Bisognerà scaldare leggermente dell’acqua, versarla in un contenitore con beccuccio spray ed aggiungere qualche cucchiaio di sapone di Marsiglia oppure di sapone per i piatti. Agitare qualche minuto e poi nebulizzare la soluzione su tutta la superficie, lasciando agire. Con un panno in microfibra iniziamo a strofinare seguendo il verso delle venature del legno. In questo modo avremo una pulizia profonda e prova di grasso!
  2. Per i mobili composti da altri materiali resistenti o rivestiti da un film protettivo, possiamo invece realizzare una soluzione davvero efficace. Bisognerà riscaldare dell’acqua ma senza arrivare al bollore, versarla in un contenitore con beccuccio spray ed aggiungere 1 cucchiaio di aceto, 1 di succo di limone e 1 di bicarbonato. Nebulizzare su tutta la superficie e lasciare agire per qualche minuto. Strofiniamo con una classica spugnetta per i piatti e poi risciacquare con un panno in microfibra umido.
  3. Per i mobili in marmo invece, potrà sembrare quasi un paradosso, ma bisognerà utilizzare proprio l’olio per eliminare l’unto. Basterà versare in un contenitore con beccuccio spray dell’acqua tiepida, il succo di un limone e 1 cucchiaino di olio d’oliva. Agitare per bene e nebulizzare su tutta la superficie, lasciando agire una decina di minuti. Bisognerà poi strofinare delicatamente con una spugnetta morbida e risciacquare con un panno inumidito. In questo modo, non solo l’unto andrà via, ma il marmo risplenderà come se fosse dotato di luce propria!