La tua casa è troppo buia? Illuminala con questi trucchetti geniali, non lo avresti mai immaginato

Se la tua casa è troppo buia, bisogna ricorrere a qualche piccolo trucchetto per far entrare quanta più luce possibile, ma come fare? Scopriamo insieme come rendere il nostro appartamento luminoso come non lo è mai stato

La luce è fonte di vita. Essenziale per l’uomo, illumina nell’immediato ciò che non si riesce a vedere ad occhio nudo e specialmente quella solare, dona molti benefici all’essere umano, soprattutto alle ossa. Purtroppo però, un appartamento poco illuminato rischia di risultare cupo, spoglio, triste e per nulla confortevole. Sia che si viva in una casa piccola o in una casa grande, poco importa, ciò che è importante è attuare alcuni trucchetti per riempire ogni ambiente di luce. Scopriamo insieme quali sono i migliori

LEGGI ANCHE: La casa è troppo fredda? 3 trucchetti efficaci per mantenere il calore in modo impeccabile

La tua casa è troppo buia? Riempila di luce con questi trucchetti geniali

La luce, specialmente quella naturale del sole, oltre a far bene all’organismo e al corpo, rinfranca lo spirito e mette il buon umore. Chi,  in una bella giornata di sole primaverile, non sente nell’immediato una piacevole sensazione di benessere fisico e psicologico? Un ambiente non illuminato a dovere ingrigisce le giornate, ci rende nervosi ed irascibili. Eppure, esistono alcuni trucchetti che ci permetteranno di far sembrare la casa molto più luminosa e accogliente. Vediamone insieme qualcuno:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Utilizzare gli specchi: ciò che comunemente viene utilizzato nei bagni e nelle camere da letto per osservare il proprio riflesso, può in realtà far sembrare gli ambienti molto più luminosi. Gli specchi difatti, se posizionati vicino ad una lampada, genereranno il riflesso della stessa, illuminando nell’immediato l’intero ambiente.

    casa troppo buia
    Per far sembrare gli ambienti più grandi e luminosi, è sempre più opportuno scegliere lampadine a luce calda, rispetto a quelle con tonalità fredde
  • Attenzione alle tende: per una casa poco illuminata, le tende vanno sempre sconsigliate, ma se volete abbellire gli ambienti isolando da occhi indiscreti la vostra camera, bisognerà sceglierle con criterio e furbizia. Evitiamo quelle in stoffa troppo pesante e scegliamone di un materiale leggero e semi trasparente come la seta o l’organza. I colori poi saranno essenziali per dare luce agli ambienti ed in particolare, tinte come il giallo, l’arancione pallido e il rosa, donano subito maggiore luminosità. Sono invece da evitare i colori come il blu, il grigio, il rosso o il marrone.
  • Punti di luce: posizionare strategicamente dei punti di luce all’interno di una camera con poca luminosità o addirittura senza alcun tipo di finestra, è molto importante. In particolare, oltre all’illuminazione a soffitto, bisognerebbe porre delle lampade almeno in 2 angoli della casa, un punto luce sul tavolo come un abatjour ed altre invece attaccate al muro. In questo modo, avremo un ambiente perfettamente illuminato, sereno e soprattutto, confortevole!