Valigia per il parto, come e quando prepararla: cosa non dovrebbe mai mancare

La valigia per il parto, quando è il momento di prepararla e cosa portare con se: pochi elementi essenziali ma fondamentali

valigia per il parto
Valigia per il parto, cosa portare con sè e quando prepararla Fonte Foto: pixabay

Uno dei momenti tanto attesi dalla donna è la nascita del proprio bimbo. Sicuramente sarà un’ esperienza che resterà impressa nel copro e nelle mente della futura mamma. Quante volte ci è capitato d’incontrare una donna in dolce attesa. Vi siete mai resi conto che il suo viso brilla di una luce diversa. Lo avete notato tantissime volte vero? Infatti, è proprio cosi, saranno gli ormoni, sarà  la gravidanza ma chi aspetto un bimbo ha proprio un’aria diversa del solito. Un mix di emozioni la travolgono. Paure, ansie, le tante domande a cui si sottopone, rendono i nove mesi di gravidanza uno dei momenti più attesi nella vita. Insieme al vostro partner andrete a vedere tutto ciò che serve per il nuovo arrivato. La cameretta, il carrozzino e tutto l’occorrente necessario soprattutto per i primi giorni. Ma vi siete mai chieste invece cosa serve alla mamma per affrontare i giorni che trascorrerà in ospedale. No? E allora continuate a leggere insieme a noi. Vi sveleremo tutto ciò che serve.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Il corredino del Neonato: la lista della nascita che ti aiuterà a non dimenticare nulla

La valigia per il parto ancora non è pronta? Scopriamo insieme come e quando farla

I giorni che anticipano la nascita di un piccolo sono ricchi di emozioni. Proprio per questo potreste incappare in qualche dimenticanza. Come darvi torto. Ma di seguito vi aiuteremo a preparare al meglio la vostra valigia. Laddove non abbiate già una lista fornitavi dal vostro ospedale seguiteci e vi diremo cosa portare con voi. La prima cosa di cui avrete bisogno saranno: Pantofole, camicie da notte aperte avanti, reggiseni per l’allattamento. Questi insieme agli slip e agli assorbenti post parto e quanto vi occorre necessariamente. Poi vi serviranno spazzola e un detergente intimo, che vi aiuteranno nella cura della vostra persona. Ora potete dedicarvi alle cose che serviranno al nascituro. In base alla stagione sceglierete il tipo di body e tutine più adatto. Un piccolo ciuccio e le muffole che impediranno di graffiarsi con  le unghiette. Infine potrete finalmente scegliere il completino per l’uscita. E finalmente siete pronte per iniziare la vostra vita insieme. In bocca al lupo mamma, stai per iniziare l’esperienza più bella che tu possa immaginare.

SEGUI ANCHE  LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK–> CLICCA QUI