Non le solite polpette di cavolfiore: aggiungi questi 4 ingredienti per un’esplosione di bontà

Non le solite polpette di cavolfiore: aggiungi questi 4 ingredienti per un’esplosione di bontà, facili da preparare e super salutari 

Polpette di cavolfiore
Polpette di cavolfiore

Sappiamo bene che far mangiare la verdura e il pesce ai nostri bambini a volte può essere davvero difficile. Ecco perché spesso noi mamme ci inventiamo la qualunque per invogliarli a mangiare sia l’uno che l’altro. Ma non preoccupatevi, la ricetta che stiamo per proporvi vi semplificherà di gran lunga la vita, non temete. Questa è infatti una ricettina non solo velocissima, ma anche molto molto gustosa, ideale non solo per i più piccoli, ma anche per noi grandi. Una vera coccola di gusto per il nostro palato, non solo salutare, ma anche facilissima da preparare. Avremmo bisogno solo di pochissimi ingredienti per riuscire ad avere una cena gustosa, leggera e ricca di nutrienti. E soprattutto che piacerà tantissimo ai nostri piccoli, nonostante la presenza del cavolfiore e anche del tonno. Vedrete che vi chiederanno anche il bis. Scopriamo insieme quindi cosa ci occorrerà per questa super ricetta. 

LEGGI ANCHE: Polpette di patate, non le avete mai fatte così: l’ingrediente segreto vi conquisterà!

Non le solite polpette di cavolfiore: aggiungi questi 4 ingredienti per un’esplosione di bontà

Per queste polpette di cavolfiore non avremmo bisogno delle patate, come spesso vediamo nella maggior parte delle ricette. A questo punto avremmo bisogno solamente di:

  1. 1 cavolfiore
  2. 150g di tonno
  3. 2 uova
  4. 30g di pangrattato
  5. 50g di parmigiano 
  6. 2g di sale
  7. Olio 

Per questa ricetta noi vi abbiamo indicato gli ingredienti basilari che non possono mancare, questo non vuol dire che voi non possiate aggiungere spezie, oppure gli odori che più preferite. Ovviamente essendo indicate soprattutto per i bambini, le abbiamo rese quanto più semplici possibile. Se doveste mangiarle solo voi, potete condirle come meglio preferite. La semplicità di questo piatto sta proprio nella sua realizzazione. Per prima cosa tagliate il vostro cavolfiore a tocchetti, ancora crudo, mettete in un mixer e aggiungete tutti gli altri ingredienti. Mixate fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso con le mani preparate delle polpettine, passate nel pan grattato e friggete per qualche minuto, oppure cuocete in forno statico a 180° per circa 10 minuti. Servite con le salse che più preferite, o con un’insalata mista.