Ti è avanzata della ricotta? Non buttarla: scopri il trucco velocissimo per prepararla

Spesso nel frigo ci sono formaggi che avanzano, se ti è avanzata la ricotta devi provare questo trucco velocissimo per prepararla. Non dovrai utilizzare altri ingredienti, con questa ricetta la cucinerai in modo davvero sfizioso. Quando il piatto sarà pronto scoprirai una nuova e gustosissima tentazione: la ricotta fritta. Vediamo come prepararla.

ricotta avanzata
Questo trucchetto per riutilizzare la ricotta è semplicemente perfetto, cucinala così il risultato è eccezionale.

Per riutilizzare la ricotta puoi usare questo trucchetto velocissimo: impanala e friggila et voilà è pronta. La ricotta fritta può essere preparata come antipasto, per un aperitivo tra amici, come cena sfiziosa o come merenda salata. La sua croccantezza abbinata ad un cuore morbidissimo piacerà proprio a tutti. Scopriamo questa ricetta gustosissima.

LEGGI ANCHE >>> Cerchi qualche idea per il pranzo di Carnevale? Prova con questa ricetta per un antipasto sfiziosissimo

Se hai della ricotta avanzata devi prepararla così, è semplice veloce e buonissimo

Per preparare la ricotta fritta avrai bisogno solo di ricotta e olio, una volta impanata la friggi ed è pronta. Devi però fare attenzione a dei particolari per averla davvero buonissima.

trucchetto velocissimo
Per questa ricetta devi usare una ricotta molto compatta, quindi se è granulosa come questa in foto non è quella giusta.

Il primo particolare è quello di usare una ricotta molto compatta, in questo modo si friggerà senza problemi. Una volta trovato questo tipo di ricotta tagliata fette e poi a cubotti. Lasciala sgocciolare all’interno di una scolapasta, questo è un altro particolare che la renderà perfetta per la frittura.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Poi in una ciotola sbatti un uovo e aggiungi sale e pepe mentre in un altra metti abbondante pangrattato. Passa i cubetti nell’uovo e poi nel pan grattato per due volte, la doppia panatura è un particolare da non sottovalutare: in questo modo il bocconcino sarà davvero croccantissimo. Quindi friggili in abbondante olio bollente rigirandoli su tutti i lati.

fritto
Servi la ricotta fritta con delle salse o con il limone, piacerà a grandi e piccini.

Se ti sono davvero piaciuti puoi anche congelarli da cotti e poi ripassarli al forno. In questo modo potrai mangiarli all’occorrenza.

Con questo trucchetto velocissimo non butterai più la ricotta avanzata, ma la preparerai in modo molto originale e gustoso. Cosa aspetti? Friggi e gusta!