‘Mia amata suocera’: le tre tipologie che non avresti mai voluto incontrare nella vita

Mia amata suocera: con quali tipologie hai avuto a che fare nella vita? Vi presentiamo i tre profili più famosi che siamo sicuri almeno una volta avrete incontrato

Suocera. Una parola il più delle volte tanto temuta. Rientra a pieno titolo in caratteri di terrore, invadenza e maleducazione. Scherzi a parte, non tutte le suocere sono così, anzi, in molti casi il rapporto nuora-suocera è basato sul rispetto, sull’aiuto reciproco e sull’empatia. E’ pur vero però che purtroppo alle mamme dei propri partner corrispondono alcuni stereotipi decisamente accentuati dai tanti libri e programmi tv a tema, nessuno potrà scordarsi difatti del famosissimo film con Jennifer Lopez ‘Quel mostro di suocera‘. Ma quali sono le tipologie più odiate dalle nuore? Scopriamolo insieme

LEGGI ANCHE: Che tipo di mamma sei? Completa questo breve quiz per scoprire di che pasta sei fatta

Mia amata suocera: le tipologie con cui almeno una volta avrai avuto a che fare nella vita

Sebbene la suocera possa avere un ottimo rapporto con la propria nuora, spesso accade che ci sia una vera e propria intromissione non solo all’interno della famiglia stessa, ma anche nel rapporto tra i coniugi e l’educazione impartita ai figli. Comportamenti che ammettiamolo, ci rendono nervosi e vorremmo desiderare di non averla mai incontrata. Sappiamo bene come non tutte siano così e sono tante invece ad avere uno splendido legame con le nuore, ma vediamo in chiave ironica e divertente, le tipologie da cui stare assolutamente alla larga:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

La vittima: non potevamo di certo aprire il nostro elenco con lei, la suocera che si comporta da vittima. Ma proprio con tutti! Spesso tende ad autocommiserarsi, ad assottigliare il tono di voce, ad assumere uno sguardo languido e che si lamenta del fatto di aver subito dalla vita, dai figli, dal marito e adesso anche dalla nuora che le impedisce di vedere i nipoti quando vuole. Insomma, una vera rompiscatole!

suocera tipologie
Abbiamo anche la suocera viziosa: non pensate di poter insegnare ogni tanto ai vostri figli cosa significhi sbagliare. Arriverà lei con dei biscotti dicendo al nipotino di non preoccuparsi!

L’invadente: è decisamente quella più diffusa e comune in tantissime famiglie e spesso non solo mette in crisi le nuore, ma anche il rapporto con il partner. Vuole mettere bocca su tutto, sull’educazione, sullo studio dei figli, sull’abbigliamento, sull’arredamento casalingo, sul modo in cui fare le pulizie, ficca il naso ovunque possa metterlo. Con lei non esistono più i momenti di intimità, spunta alla porta di casa all’improvviso, chiama a qualsiasi ora del giorno e della notte e non saremmo per nulla sorpresi se qualche mattina ve la ritrovereste infilata tra voi e il vostro partner nel lettone!

La cuoca Masterchef: spesso rientra già nella tipologia dell’invadente, ma non pensate che con una cuoca Masterchef la si possa spuntare. Per lei i suoi piatti sono i migliori, i preferiti del figlio e ogni qualvolta possa mettersi in mostra, farà di tutto per sminuire il vostro risotto, la vostra torta o il vostro arrosto. Non pensate di poter proporre piatti originali e particolari con lei perché vi schiaccerà con i suoi amati manicaretti della tradizione. Se poi sul balcone coltiva basilico, pomodori e cipolle, mi dispiace, non avrete via di scampo!

E voi? Quali tipologie di suocera avete incontrato nella vita o siete costretti a sorbirvi tutt’ora?