Pulizia del viso fai da te, avete mai provato questa beauty routine? La vostra pelle vi ringrazierà!

Pulizia del viso fai da te con una beauty routine infallibile, provala e la tua pelle risplenderà di luce propria

pulizia del viso
Pulizia del viso fai da te, direttamente a casa tua: prova questo metodo e la tua pelle sarà più bella che mai

Punti neri? Pelle impura a causa di smog, stress e residui di make up? Avreste proprio bisogno di una pulizia del viso delicata ma efficace. Se di andare dall’estetista non se ne parla, non preoccupatevi, abbiamo la soluzione giusta per voi. Una beauty routine guidata che vi spiegherà come fare una pulizia del viso fai da te, comoda, dai grandi risultati e soprattutto a costo zero. In cosa consiste effettivamente questa ‘procedura’ di bellezza? Con questo termine si fa riferimento a una serie di trattamenti mirati a una detersione profonda della pelle del viso, che ha come obiettivo la rimozione di impurità e cellule morte. Dopo i consigli che vi daremo da fare in casa, la vostra pelle vi ringrazierà e sarà bellissima!

Leggi ancheSuper belle con pochissimi ingredienti, prova lo scrub piedi fai da te: è facilissimo!

Pulizia del viso fai da te, gli step facilissimi da seguire

Molto spesso in tema di skincare, la pulizia del viso come trattamento completo viene malamente ignorato. La pulizia del viso, va chiarito fin da subito, non è una semplice detersione del viso, quanto piuttosto una serie di trattamenti mirati da fare con frequenza, ma non quotidianamente. Come trattamento, è perfetto per preparare la pelle al trucco e soprattutto a rimuovere tutta la sporcizia che si deposita sulla nostra pelle. Per ottenere dei risultati veramente efficaci da questo trattamento, bisogna scegliere i prodotti giusti in base al proprio tipo di pelle. Vediamo quali step seguire per fare una pulizia viso fai da te.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Un ciclo completo dura circa 40-50 minuti. Il primo step è la detersione: per cominciare bisogna utilizzare un detergente delicato che rimuovi il primo strato di trucco e di polvere. Se indossate del make up, non dimenticatevi di struccare bene gli occhi. Il secondo step, che è anche il passaggio fondamentale della pulizia viso, consiste nell’utilizzare del vapore: questo permette ai pori di dilatarsi. Come fare? In una pentola alta, mettete a bollire dell’acqua. Basterà successivamente mettere il viso sulla pentola e coprirvi con un asciugamano per qualche minuto.

Dopo il vapore, potete procedere con uno scrub naturale: basteranno dello zucchero di canna e del miele da massaggiare con delicatezza sul viso. Sciacquate il viso delicatamente e potete procedere infine con l’ultimo step, il tonico. Potete utilizzare un tonico purificante o astringente. Dopo questi semplici passaggi, il vostro viso sarà subito illuminato e fresco. Da provare subito!