Cattura polvere fai da te con 2 ingredienti: i tuoi mobili saranno disinfettati e lucidissimi

Cattura polvere fai da te super ecologico, ti basteranno solo questi 2 ingredienti: i tuoi mobili saranno disinfettati e lucidissimi

Cattura polvere fai da te
Cattura polvere fai da te, basteranno solo 3 ingredienti

La polvere è sicuramente uno dei più fastidiosi inconvenienti casalinghi che ci troviamo ad affrontare. Togliere la polvere in casa è una delle faccende più scoccianti e antipatiche che ci sono. Spostare foto, cornici, suppellettili, statuine, bomboniere, è una vera e propria seccatura. Soprattutto in estate, quando con le porte aperte, la polvere si accumula nel giro di dieci minuti. Insomma, quella contro la polvere è veramente una battaglia persa in partenza. Ci sono alcuni mobili, soprattutto quelli in legno che sembrano essere dei veri attira polvere. I mobili in legno sono quelli su cui la polvere pare posarsi ancor di più e lavarli sempre con detergenti, oltre ad essere inquinante per l’ambiente, può essere decisamente anche controproducente per i mobili. Questi infatti a lungo andare possono risentire dei trattamenti aggressivi, rovinandosi. Ecco perché vogliamo proporvi un metodo alternativo per riuscire a pulire e nutrire i vostri mobili con semplicità e soprattutto in modo ecologico. Per produrre questo cattura polvere vi serviranno infatti solamente due ingredienti che avete in cucina. 

LEGGI ANCHE: Panno cattura polvere: il trucchetto per farlo in casa che ti lascerà senza parole

Cattura polvere fai da te con 2 ingredienti: i tuoi mobili saranno disinfettati e lucidissimi

L’ecologia oggi come oggi è davvero importante, ecco perché vogliamo proporvi un’alternativa ai soliti prodotti chimici che troviamo in commercio. Per realizzare questo cattura polvere casalingo vi servirà:

  1. 100 ml di acqua distillata o bollita in precedenza
  2. 60 ml di aceto di mele
  3. 20 ml di olio extra vergine
  4. 10 gocce di tea tree oil 

L’aceto è un potente disinfettante e antibatterico, quindi ideale per poter pulire a fondo le superfici.

L’olio è nutriente e quindi ideale per le superfici in legno, che col caldo e l’acqua possono disidratarsi.

Il tea tree oil oltre ad avere un odore gradevolissimo è anch’esso un fortissimo disinfettante.

Per prima cosa procuratevi uno spruzzino pulito e aggiungetevi l’acqua distillata o bollita. Poi aggiungete l’aceto, l’olio e le gocce di tea tree oil. Ricordate che prima di usarlo dovete SEMPRE agitare bene lo spruzzino e poi non applicate mai il prodotto direttamente sul mobile, ma sempre su un panno in microfibra leggermente umido.