Temptation Island, amati protagonisti di nuovo genitori: nata la terza figlia

Temptation Island, gli amati protagonisti sono diventati di nuovo genitori: nata la terza figlia, grandissima emozione per la coppia

Ex protagonisti di nuovo genitori
Ex protagonisti di nuovo genitori: post commovente

Grandissima emozione per l’ex coppia di Temptation Island che sono diventati di nuovo genitori. La coppia aveva fatto discutere e sognare gli appassionati del reality sull’amore. Dopo una iniziale crisi, i due sono apparsi più affiatati e uniti che mai, non solo decidendo di convolare a nozze, ma mettendo su anche famiglia. Due bellissimi bambini entrambi biondissimi con occhi azzurri. Dopo diverse difficoltà, la scorsa estate la coppia ha annunciato di essere in attesa del terzo figlio. Una grandissima emozione, mista anche a preoccupazione, che poi però si è trasformata in una bellissima avventura. La coppia ha dovuto però affrontare diverse prove, anche piuttosto difficili, tra cui anche la recente positività della donna al covid 19. Un grande spavento che fortunatamente però si è risolto per il meglio. E oggi la bellissima notizia.

LEGGI ANCHE: L’attore e l’ex corteggiatrice diventano genitori: grande sorpresa sul web

Temptation Island, amati protagonisti di nuovo genitori: nata la terza figlia

Le ultime settimane sono state davvero pesanti e complicate per la coppia formata da Alessandra De Angelis ed Emanuele D’Avanzo. A solo due settimane dal parto la donna ha scoperto di aver contratto il Covid 19 e quindi la preoccupazione per la nascita imminente e per i due bambini a casa è stata veramente grande. Per fortuna però tutto è bene quel che finisce bene. La donna oggi ha annunciato di aver dato alla luce il suo terzo figlio, una bellissima bambina di nome Adria Maria. 

Come si può vedere dalle Instagram Stories, purtroppo la donna non ha potuto godere della compagnia del marito e stamattina fa sapere anche della pesantezza dell’intervento. La donna si è dovuta infatti sottoporre al terzo parto cesareo ed è stato decisamente molto pesante. Noi le facciamo i nostri migliori auguri, non solo per la nascita, ma anche per la pronta guarigione.