Non gettare le scarpe vecchie! Riutilizzale in questo modo super fantasioso

Non avrai più bisogno di gettare le vecchie scarpe! Potrai riutilizzarle in questo modo fantasioso e siamo sicuri che non ve lo sareste mai immaginato!

Con il passare del tempo, vestiti, oggetti, sciarpe e cappelli possono aver vissuto a pieno la loro vita, preparandosi a darci il grande addio. Così come le scarpe, utilizzate tutti i giorni per anni, ad un certo punto possono deteriorarsi, bucarsi oppure sfaldarsi. Un problema piuttosto comune e spesso tendiamo a correre ai ripari con un po’ di colla, cercando di farle durare un po’ di più, ma ammettiamolo, una scarpa ormai vecchia e consumata, difficilmente potrà essere indossata ancora a lungo. Eppure, esiste un modo per poterle riutilizzare, innovativo, originale, divertente e soprattutto, davvero decorativo! Specialmente per chi ha il pollice verde o si diletta nel proprio giardino o balcone con la cura di fiori e piante, sappiamo già che non riuscirete a resistere a questa idea mai vista prima! Siete curiosi? Scopriamo insieme come riutilizzare le scarpe vecchie

LEGGI ANCHE: Piante carnivore, conoscevi la loro importanza? Ecco perché dovresti averne sempre una in casa

Non gettare le tue vecchie scarpe: riutilizzare in questo modo innovativo ed originale, il tuo balcone ringrazierà!

Per tutti gli amanti dei fiori, delle piante e della natura, mantenere un balcone ordinato e ricco di colori e profumi diversi, rientra a pieno titolo come hobby predefinito. Magari riusciamo a ritagliarci un’oretta durante la settimana dedicandoci a esse annaffiandole, tagliando le foglie e i rami secchi, cogliendo le erbette aromatiche per la cena oppure godersi semplicemente la vista di una piccola serra casalinga. Piantine e fiorellini sono spesso piantati in vasi di terracotta, più o meno colorati o decorati, eppure con le vecchie scarpe si può creare un autentico vaso da fiori! Ma come, direte voi? Vediamo subito come realizzarne uno:

gettare vecchie scarpe
Un’idea davvero originale da posizionare all’ingresso di casa: incastriamo dei piccoli vasetti con piantine all’interno di qualche vecchio scarpone, vedrete quanto il vostro pianerottolo sarà elegante!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Procuriamoci una o più vecchie scarpe, magari che non utilizziamo più oppure bucate e rovinate. Con un taglierino incidiamo tutta la parte sovrastante la soletta esterna in basso, ottenendo una scarpa completamente forata al di sotto. Acquistiamo dei vasi di terracotta capienti e spaziosi, riempiamoli di terra per circa 3/4 e poi invasiamo la nostra pianta di fiori, di frutti o di erbe aromatiche. Delicatamente facciamo passare la piantina attraverso la scarpa, facendola fuoriuscire dalla sua apertura, dove in genere avremmo infilato il piede. Accostiamo un po’ di terriccio sui lati coprendo il taglio e voilà! In pochi secondi avremo creato una decorazione davvero molto originale, graziosa e soprattutto mai vista prima! Divertiamoci a non gettare le vecchie scarpe, ad aggiungere piccole statuine di gnomi, folletti o fatine, creeremo un vero e proprio giardino incantato direttamente sul nostro balcone!

Non solo scarpe: anche stivali, scarponcini, tacchi e tacchetti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da zarok🎱 (@mr_riccio_lo_ne)

Adesso che abbiamo imparato a riutilizzare le scarpe vecchie, possiamo liberare la nostra fantasia utilizzando, di volta in volta, scarpe diverse tra loro per rendere il nostro giardino o il nostro balcone davvero originale! Ad esempio, per tutti quei tacchi vecchi o che non utilizziamo più, possiamo rimuovere con un taglierino la parte anteriore, eseguendo alcuni buchi al di sotto della soletta con un trapano. Basterà poi poggiarla sul terriccio e piantargli all’interno delle piccole piante grasse che richiedono poca acqua e cura. Vedrete che, con un po’ di fantasia, realizzerete dei vasi decisamente non convenzionali e super simpatici!