Tarli del legno: eliminali definitivamente con un rimedio naturale infallibile

Eliminare i tarli del legno sarà davvero possibile, basterà questo rimedio naturale per non ritrovarsi più con armadi e mobili rovinati!

I tarli del legno sono un problema piuttosto comune, soprattutto se viviamo in ambienti di campagna ricchi di alberi da frutto. I tarli sono degli insetti che corrodono le superfici in legno dei mobili, soprattutto quelli di salone, cucina ed armadi. A lungo andare, non solo potrebbero recare danni irreparabili agli oggetti ma anche ai vestiti, in quanto tendono a nutrirsi delle fibre stesse dei tessuti. In commercio possiamo trovare diversi prodotti adibiti alla disinfestazione, ma perché affrontare cifre anche piuttosto sostenute quando possiamo ricorrere ad alcuni rimedi naturali ed efficaci? Scopriamone qualcuno insieme

LEGGI ANCHE: Moscerini della frutta: eliminali con questo trucchetto naturale super efficace

Tarli del legno: eliminali con questo rimedio super efficace, vedrai che risultato!

Come appena detto, il problema dei tarli non riguarda solo i mobili della cucina, ma anche quelli del salone, degli armadi, compresi i vestiti riposti all’interno. Affinché non si incorra in una proliferazione esagerata, ritrovandosi con tutte le superfici corrose, è importante agire nell’immediato con alcuni rimedi naturali molto efficaci. Vediamone insieme qualcuno:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Olio essenziale di cedro: questo potente olio essenziale è il rimedio più forte ed efficace per eliminare e combattere i tarli del legno. E’ possibile trovarlo in erboristeria davvero a pochi euro e basterà creare una soluzione con 50 ml di alcol puro alimentare, 1 cucchiaio di acqua e 1 di olio di cedro. Bisognerà poi strofinarla sulle superfici in legno in modo accurato.

    tarli legno rimedio
    Per proteggere anche i vestiti dai tarli è possibile lasciare delle ciotoline riempite con cotone imbevuto in olio essenziale di patchouli
  • Aceto di mele: l’aceto è un ottimo rimedio naturale per eliminare i tarli in modo efficace, anche se bisognerà stare attenti con le quantità. Strofiniamone un batuffolo sulle porte, sui cassetti, l’interno degli armadi ed evitiamo di lasciare residui.
  • Cannella e agrumi: la cannella in polvere e le scorze di limone e arancia risultano piuttosto utili per contrastare la presenza dei tarli. Basterà lasciare essiccare la buccia al sole o sul termosifone e poi riporle in sacchetti di cotone traspirante insieme a polvere di cannella. Lasciamo i sacchetti all’interno dei luoghi in cui i tarli si annidano e vedremo come in poco tempo saranno completamente spariti!