Moscerini della frutta: eliminali con questo trucchetto naturale super efficace

Se anche tu combatti costantemente con i moscerini della frutta, noi oggi ti insegniamo ad eliminarli con un trucchetto super efficace dal successo assicurato!

L’Inverno volge al termine e tra poco meno di un mese le strade, i nostri giardini o le piante in balcone inizieranno a germogliare, donandoci piacevoli fiori freschi, profumati e colorati. Le stagioni più miti inizieranno anche a regalare frutta succosa e zuccherina e sarà inevitabile lasciarne un po’ in un bel cesto sul tavolo della cucina, che conferisce sempre tanta eleganza. Con l’avvento del clima più caldo però, i moscerini inizieranno ad essere attratti dall’odore e dallo zucchero dei nostri frutti esposti, ritrovandoci un cesto infestato. Per di più, le larve generalmente penetrano all’interno della polpa. Noi oggi vogliamo svelarvi un metodo davvero utile per eliminarli e tenerli lontani. Scopriamo come fare

LEGGI ANCHE: Insetti nella dispensa: i rimedi infallibili per mandare via questi ‘ospiti’ indesiderati!

Moscerini della frutta: eliminali con questo rimedio naturale a costo totalmente zero

Quando la frutta inizia a maturare, rilascia un forte odore di zucchero, per noi quasi impercettibile, ma piuttosto intenso per i moscerini. Questo potrebbe intaccare la loro polpa producendo anche le larve ed infestando l’intera cucina. Noi oggi vogliamo proporvi un metodo a costo zero e super efficace non solo per eliminarli, ma anche per tenerli lontano dal cesto della frutta. Vediamo insieme come fare

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

moscerini della frutta
Un altro trucchetto molto utile è quello di coprire la frutta con un panno leggero di cotone, bloccando le aperture laterali. In questo modo i moscerini non percepiranno l’odore zuccherino!

L’odore di alcol puro o di aceto, tende a tenere lontani i moscerini dalla frutta. Lasciamone una ciotolina colma accanto al cesto oppure immergiamo un ritaglio di cotone nel liquido per poi riporlo ai piedi della frutta. Questo, innanzitutto, impedirà ai moscerini di avvicinarsi. Un altro rimedio molto efficace consiste nell’inserire all’interno di un barattolo un pezzo di frutta molto matura e qualche cucchiaio di zucchero. Arrotoliamo un foglietto di carta a cono, fermandolo con un po’ di nastro adesivo e poniamolo all’interno del recipiente. L’odore dello zucchero e della frutta matura saranno una calamita per i moscerini, che entreranno all’interno del barattolo, senza poter uscire. Se non vogliamo ucciderli basterà poi sbattere leggermente in balcone il recipiente liberandoli all’aria aperta. In questo modo la nostra frutta sarà sempre intatta, salva e a prova di moscerini!