Capelli rovinati e sfibrati: 10 errori da non commettere assolutamente per una chioma curata e impeccabile

Capelli rovinati e sfibrati: 10 errori da non commettere assolutamente per riuscire ad avere una chioma sempre curata e impeccabile

Capelli rovinati e sfibrati
Capelli rovinati e sfibrati: 10 errori da non commettere

Lo sappiamo bene, avere una chioma impeccabile è il sogno di tutte le donne, ma spesso questo risulta essere più difficile di quanto si pensi. A volte pensiamo o ci illudiamo che andare una tantum dal nostro parrucchiere di fiducia possa curare qualsiasi tipo di problema che i nostri capelli possono avere. Ma badiamo bene, il parrucchiere non è un mago e non possiamo certamente pretendere che in un paio d’ore questo possa risolvere tutti i danni di un anno di stirature e stress. No, no e ancora no. Il nostro parrucchiere non fa miracoli e non può in alcun modo riparare i nostri capelli in modo permanente. Può sicuramente aiutarci a rinvigorirli, ma il gran lavoro lo dobbiamo fare noi. Soprattutto mantenendo un atteggiamento giusto nei confronti della nostra bella chioma. Ci sono infatti 10 errori imperdonabili, che non dovremmo mai commettere, per riuscire ad avere una chioma sana e soprattutto non rovinata. 

LEGGI ANCHE: Capelli tinti, ecco tutto quello che non dovreste mai fare per avere una chioma bella e luminosa

Capelli rovinati e sfibrati: 10 errori da non commettere assolutamente per una chioma curata e impeccabile

Scopriamo i fatidici 10 errori che rendono la nostra chioma non solo visibilmente poco ‘gradevole’, per non dire un ‘cespuglio di paglia’, ma soprattutto la rendono poco sana. 

  1. Lavare tutti i giorni i capelli è assolutamente sbagliato, peggio ancora se lo si fa con prodotti a caso.
  2. Scegliere lo shampoo in base alla profumazione e non in base alle caratteristiche.
  3. Mettere lo shampoo sulle lunghezze, non dovreste mai farlo, soprattutto su usate un prodotto per capelli grassi.
  4. Usare prodotti non specifici, piuttosto che prodotti fatti apposta per la nostra tipologia di capello
  5. Acqua bollente, state sciacquando i capelli, non cuocendo la pasta. La temperatura ideale è l’acqua tiepida
  6. Troppo prodotto, mai usare troppo shampoo o troppo balsamo, i capelli risultano pesanti e si spezzano. La quantità giusta è della grandezza di una noce.
  7. Stress da asciugatura, li frizioni troppo e in maniera troppo energica dopo averli lavati
  8. Pettinare da bagnati, non dovreste mai farlo, il rischio che si spezzino  piuttosto alto
  9. Non tamponare prima dell’asciugatura, sbagliatissimo, avreste lo stesso effetto dell’acqua bollente
  10. Non li proteggi dal calore, è sempre bene usare un termoprotettore