Insalata mimosa: la ricetta leggerissima e golosa del fine settimana

L’insalata mimosa è un contorno a base di verdure molto leggero e sfizioso e con questa ricetta riuscirai a servire in tavola dei sapori incredibili e sfiziosi!

Chi lo dice che il contorno durante le diete debba essere triste, spento, senza alcun tipo di carattere? Ovviamente bisogna rispettare le proporzioni e non esagerare mai con il sale, alternando in modo equilibrato proteine, fibre e carboidrati. A volte ci ritroviamo davanti una semplicissima scodella di lattuga con qualche pomodorino ed ammettiamolo, cadiamo nello sconforto. Oggi noi vogliamo proporvi una ricetta super facile di un’insalata che vi conquisterà completamente e rallegrerà le vostre pietanze. Per prepararla avremo bisogno di:

insalata mimosa ricetta
Se vogliamo rendere la nostra insalata più ricca possiamo aggiungere tonno, petto di pollo arrostito oppure polpettine fritte
  • 200 gr di lattughino;
  • Qualche pomodorino;
  • 5 asparagi crudi;
  • 80 gr di olive denocciolate;
  • 1/2 finocchio;
  • 1/2 cetriolo;
  • 2 uova sode;

LEGGI ANCHE: Scarole crude all’insalata: l’alternativa salutare e sfiziosa pronta in pochi minuti

Insalata Mimosa: la ricetta golosissima e super leggera che conquisterà il tuo palato dal primo boccone

Preparare questa insalata sarà davvero semplicissimo. Iniziamo versando in una scodella o un’insalatiera il lattughino lavato ed asciugato, i pomodorini a metà, le olive sciacquate e tagliate a rondelle ed il cetriolo, sbucciato ed affettato a mezzaluna. Laviamo accuratamente il finocchio e tagliamolo a julienne, uniamolo in ciotola e mescoliamo il tutto per amalgamare.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

In una pentola immergiamo gli asparagi puliti in acqua fredda, uniamo anche le uova e facciamo arrivare al bollore. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti e poi scoliamoli, rimuovendo entrambi. Lasciamo raffreddare entrambi e poi tagliamo a tocchetti gli asparagi unendoli in ciotola e sbucciamo le uova. Tritiamo finemente l’albume, aggiungiamolo al resto dell’insalata e con un setaccino, iniziamo a grattugiare il tuorlo sodo sulla verdura, che andrà a riprendere la forma dei fiori della mimosa. Irroriamo con una generosa dose di olio, condiamo con sale e spezie a piacere e voilà! La nostra golosissima insalata è pronta, vedrete che bontà!