Scarole crude all’insalata: l’alternativa salutare e sfiziosa pronta in pochi minuti

Scarole crude all’insalata: l’alternativa salutare e sfiziosa per chi non mangia verdure cotte, pronta in pochissimi minuti, squisita!

scarole all'insalata
Scarole crude all’insalata: l’alternativa perfetta per chi non mangia verdure cotte

Sembra una cosa stranissima, ma in realtà non così tanto, ma ci sono tantissime persone che gradiscono maggiormente mangiare verdure crude, piuttosto che cotte. Non è una cosa così strana, e nemmeno così inusuale, non a tutti piace il senso di viscido o di ‘molliccio’ al palato, ecco il perché di questa scelta. Spesso abbiamo pensato che determinate verdure fossero mangiabili solamente cotte o stufate, ma in realtà non è così, per nulla. Ci sono moltissime verdure buone da mangiare anche se crude, anzi, sono una validissima alternativa a quelle cotte o stufate. Tra queste c’è sicuramente la scarola, molto simile all’insalata, ma dal gusto molto più deciso, ecco perché nella maggior parte dei casi la troviamo stufata o nelle pizze ripiene. Ecco quindi che vogliamo proporvi tre alternative gustosissime e super salutari.

LEGGI ANCHE: Pizza di Scarole: la ricetta napoletana imperdibile per la Vigilia di Natale

Scarole crude all’insalata: l’alternativa salutare e sfiziosa pronta in pochi minuti

Sono tutte preparabili in pochi passaggi e con pochi ingredienti.

  1. Insalata di scarole con tonno e formaggio

Per questa ricetta vi servirà solamente del formaggio tipo auricchio, le scarole e il tonno al naturale. Lavate e tagliate alla julienne le vostre scarole, poi aggiungete il tonno e il formaggio tagliato a cubetti. Condite con un po’ di sale, olio e se gradite qualche goccia di aceto balsamico. In aggiunta potete inserire anche qualche crostino. 

2. Insalata di scarole piccante

Le scarole si sposano benissimo con gli elementi piccanti, ecco perché vogliamo proporvi una versione più particolare, per gli amanti dei sapori forti. Lavate e tagliate a listarelle le scarole, poi aggiungete le papaccelle forti napoletane, le olive snocciolate e anche qui se gradite, potete aggiungere il formaggio per bilanciare con una nota dolce. Aggiustate di sale e di olio. Il sapore in questo caso è davvero unico e deciso. 

3. Insalata di scarole miste

Per questa variante ci affideremo invece solo alla verdura cruda. Avremmo bisogno ovviamente delle nostre scarole, a cui poi andremo ad aggiungere della cipolla a crudo, meglio se la variante dolce, le carote e i finocchi alla julienne. Un mix di sapori irresistibile, leggera, gustosa e ricca. Sale, olio e limone, oppure aceto bianco, rigorosamente.