Devi gettare delle vecchie tovaglie? Non farlo! Riutilizzale così, non lo avresti mai detto

Non gettare le vecchie tovaglie! Oggi vogliamo insegnarti alcuni metodi per poterle riutilizzare con fantasia e creatività

Quante volte ci siamo accorti di avere delle tovaglie riposte nei cassetti che non utilizziamo più? Oppure che hanno subito nel tempo scuciture o macchie ormai indelebili? Sappiamo già che almeno una tovaglia vecchia l’abbiate conservata, forse per un ricordo piacevole oppure perché ci siete effettivamente affezionati. E’ pur vero però, che esibirle sulla tavola per una cena, un compleanno o una festa non sia il massimo. Non è detto che tutte le vecchie tovaglie siano brutte o rovinate completamente, ragion per cui è possibile riciclarle in un modo fantasioso e creativo. Come? Scopriamo insieme come fare

LEGGI ANCHE: Bilancia rotta? Così non ne avrai più bisogno per pesare gli ingredienti in cucina

Non gettare le vecchie tovaglie! Riutilizzale in questo modo, vedrai che risultato

Se avete pensato di liberarvi finalmente delle vecchie tovaglie da tavola ormai rovinate dal tempo o dalle macchie, concedetevi ancora qualche minuto leggendo quanto stiamo per proporvi, perché cambierete completamente idea! Basta un po’ di inventiva e di creatività e riusciremo a creare qualcosa per la casa di davvero carino ed elegante. Vediamo insieme qualche idea geniale:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Tovaglioli per la tavola: esattamente, dalla vostra vecchia tovaglia è possibile ricavare dei tovaglioli eleganti, semplici ma di forte impatto. Stendiamola su di un tavolo eliminando eventuali pieghe. Tagliamo con delle forbici taglienti le parti più logore o macchiate e poi prendiamo la misura di circa 20 cm sulla larghezza e sulla lunghezza aiutandoci con un pennarello o un gessetto. Tagliamo seguendo le linee ottenendo tanti quadrati uguali. Se abbiamo la macchina da cucire, ripieghiamo un millimetro di bordo all’interno e blocchiamo il taglio, oppure passiamo rapidamente un accendino cosicché non possa sfilacciarsi il tessuto.

gettare vecchie tovaglie
Se abbiamo diverse tovaglie da riutilizzare, dopo aver creato i quadrati, cuciamoli insieme. Creeremo dei tovaglioli double face davvero divertenti!

Porta posate: questa idea sarà davvero molto semplice e renderà la vostra tavola delicata ed elegante allo stesso tempo. Tutto quello che dovrete fare sarà ritagliare delle strisce dalla vostra vecchia tovaglia, alte circa 5 cm e larghe 10 cm. Sovrapponiamo i due lembi esterni bloccandoli con degli spilli e poi cuciamo a mano con un punto stretto. Quando organizzeremo una cena, basterà infilare le posate negli anelli di stoffa e voilà! Un tocco di classe sulla tavola!

Sottobicchieri: questa operazione richiede leggermente più tempo, ma siamo sicuri che vi conquisterà. Ritagliamo dei quadrati dalla nostra tovaglia vecchia e ricaviamo da alcune lastre di polistirolo dei cerchi. Con una cucitrice fissiamo il ritaglio di stoffa sul cerchio tirandola per fissarla al di sotto. Rivestiamo successivamente con della cerata di plastica e quando organizzeremo una cena, poniamogli il bicchiere al di sopra. Sarà poi facile lavarli, basterà un po’ di sgrassatore ed una pezza umida!