Ti è avanzato del pane? Avrai bisogno soltanto di 2 ingredienti per un secondo super sfizioso

Se hai del pane avanzato, non gettarlo, piuttosto utilizzalo in questo modo, vedrai che incredibile sapore!

E’ piuttosto frequente che rimanga del pane avanzato nel sacchetto e non sapere cosa farne. Un pane casereccio sicuramente potrà conservare la sua morbidezza più a lungo, eppure il gusto potrebbe non essere lo stesso del giorno prima o di quando è stato comprato. Potremmo di certo abbrustolirlo in padella e servirlo con vellutate o creme, ma se è avanzata qualche pagnotta? Sarebbe un peccato tagliarla a fettine. Come poterla riutilizzare allora servendo un piatto goloso, saporito e soprattutto, facile e veloce da preparare? La ricetta che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri vi conquisterà completamente! Scopriamo insieme come fare

LEGGI ANCHE: Frittelle della nonna: la ricetta golosa di Carnevale che farà impazzire tutta la famiglia

Riutilizza il pane avanzato in questo modo: preparerai un piatto sfizioso e golosissimo!

Preparare un piatto sfizioso utilizzando il pane avanzato, soprattutto se intero, è davvero molto semplice e siamo sicuri che una volta provato non riuscirete più a farne a meno. Iniziamo la nostra preparazione svuotando la pagnotta avanzata dalla sua mollica, lasciando il bordo esterno. Per svuotarla basterà tagliare l’estremità più alta, il cosiddetto ‘cappello’. La mollica potremo utilizzarla per preparare dei condimenti, una panatura oppure tostarla e poi frullarla creando il pangrattato.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

pane avanzato
Possiamo aggiungere all’interno della pagnotta anche funghi, verdure, carne o salumi

 

Con un pennello da cucina spennelliamo l’interno ed il guscio esterno con dell’acqua, poggiamolo su di un foglio di carta d’alluminio e poi riempiamolo con del formaggio filante, del groviera, del camoscio d’oro o del brie. Aggiungiamo pepe, erba cipollina, origano, rosmarino, timo, prezzemolo, noce moscata o le spezie che più ci piacciono. Chiudiamo con la parte rimossa in precedenza, avvolgiamo ancora con alluminio sigillandolo e cuociamo in forno preriscaldato/statico/200° per 10/15 minuti. Sforniamo, rimuoviamo l’involucro ed il cappello e serviamo la nostra ciotola di pane con dei filoncini abbrustoliti, immergendoli nella fonduta di formaggio. Vedrete quanto sarà goloso il vostro secondo piatto!