Riciclo intelligente, crea un portapenne per i tuoi bambini così

Come realizzare un portapenne per i tuoi bambini da un semplice oggetto che abbiamo in casa grazie all’arte del riciclo

riciclo bottiglia
Diamo una seconda possibilità ad ogni oggetto: crea per i tuoi bambini un simpatico portapenne da decorare insieme (Foto di Hans Braxmeier da Pixabay)

L‘arte del riciclo insegna di dare una seconda possibilità ad ogni oggetto che abbiamo in casa. Per il bene del pianeta, dobbiamo ridurre gli sprechi e soprattutto il consumo di plastica. Sei passata alle bottiglie in vetro? Ottimo, il pianeta Terra ti ringrazierà! Cosa fare allora se ci è avanzata una bottiglia di plastica? Le scelte sono due: la prima è riciclare correttamente la bottiglia nella raccolta differenziata oppure, la seconda opzione, puoi dare nuova vita all’oggetto e trasformarlo in qualcosa di utile per te o per i tuoi bambini.

Leggi ancheCome riciclare il pane avanzato del giorno prima: l’idea sfiziosa dell’ultimo minuto

Riciclo fai-da-te, crea un portapenne da decorare

Vediamo allora come realizzare il nostro portapenne. Questo è un oggetto che serve sempre a grandi e piccini: potete crearlo per i vostri bambini, ma anche con i vostri bambini. E’ un’attività di decoupage facile, da fare insieme.  Prendete una bottiglia di plastica ben lavata e asciugata. Solitamente si usa la bottiglia più grande, con una capienza di 1,5 o 2 L. Con un metro, misurate dal basso verso l’alto 20 cm. Fate un segnetto che vi indicherà dove tagliare la bottiglia. Con delle forbici, tagliate la bottiglia a metà e utilizzate la metà inferiore, la base larga.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Siamo infatti a metà dell’opera. Prepariamo una miscela di acqua e colla vinilica e prendiamo della carta igienica. Con la miscela e la carta, dovremo ricoprire interamente la bottiglia facendo particolare attenzione ai bordi che possono essere taglienti e pericolosi. Fate asciugare per una notte. Il giorno seguente il nostro portapenne ricavato da una bottiglia sarà pronto per essere decorato. E’ il momento di coinvolgere i vostri bambini: con dei colori a tempere potrete sbizzarrirvi. Colorate completamente la bottiglia e lasciate asciugare. In un secondo momento, potete aggiungere delle ulteriori decorazioni sia con le tempere, sia con la colla a caldo (perline, strass, ecc). Lasciate asciugare per sicurezza.

Ecco, il vostro portapenne riciclato è pronto all’uso. Avete appena dato sfogo all’arte del riciclo e avete fatto divertire i vostri bambini!