SOS animali in casa? Ecco come raccogliere i peli del tuo cucciolo senza fatica

Avere degli animali in casa è un ottimo metodo per combattere la tristezza, ma con loro la casa ha bisogno di più cure soprattutto per la pulizia 

animali in casa
animali in casa, così potrete raccogliere i peli dei vostri cuccioli in poche mosse (Foto di Pexels da Pixabay)

Cani e gatti sono diventati ormai parte integrante delle nostre famiglie. Gli animali in casa sono l’arma segreta per combattere la tristezza, ci fanno compagnia con i loro buffi musetti e il loro affetto: abbiamo proprio imparato ad amarli. L’unica pecca è il loro pelo, ne perdono in quantità industriale, che lasciano in giro per casa.  Tenere la casa e gli ambienti puliti sembra più difficile del previsto, ma abbiamo noi la soluzione. Abbiamo pensato di venirvi in soccorso e di svelarvi il segreto per raccogliere il pelo dei vostri cucciolotti e dunque per avere una casa a prova di zampa!

Leggi anche: Pet therapy: quando il modo per affrontare i problemi è possibile grazie agli animali

Animali in casa, come raccogliere il pelo

Divani, poltrone, tappeti, ma anche il letto, con i cuccioli c’è poco da sperare: li troveremo pieni di peli e impronte. I peli sparsi qua e là dei nostri amici a quattro zampe possono creare molte difficoltà, ma con questi metodi efficaci il problema è risolto. Il segreto è nell’utilizzare dei piccoli accorgimenti per evitare di fare grandi pulizie tutte insieme e per non tenere l’aspirapolvere sempre acceso. Uno tra tutti è spazzolare di frequente il vostro animale, possibilmente all’aperto. Utilizzare una spazzola aiuta a raccogliere i peli ‘morti’ che sarebbero altrimenti caduti proprio sul tuo amato divano.

Per raccogliere efficacemente i peli, potete utilizzare un rullo levapelucchi apposito, oppure un maxi bigodino in velcro. Per vestiti, tappetini e coperte che lavate in lavatrice, utilizzate una spugna ruvida da inserire direttamente nel cestello per raccogliere i peli senza arrecare danni all’elettrodomestico. Se avete bisogno di un ritocco dell’ultimo minuto, potete utilizzare l’aria fredda del phon da puntare sull’indumento che volete pulire.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Partendo dal presupposto che non possiamo impedire ai nostri cuccioli di sporcare, possiamo utilizzare un piccolo trucchetto per non impazzire nelle pulizie: copriamo divani e poltrone con coperte apposite che non trattengono i peli (potete chiederli al vostro rivenditore di fiducia). Oppure, con una panno umido in daino possiamo procedere a pulire poltrone e derivati. Volete un trucchetto velocissimo e praticamente gratis? Gonfiate un palloncino e passatelo sul divano, la proprietà elettrostatica prodotta dallo sfregamento raccoglierà tutti i peli. Incredibile, vero?