Macchie di pennarello sulle pareti, come rimuoverle: il metodo infallibile e semplicissimo!

Come rimuovere le macchie di pennarello sulle pareti di casa: il metodo infallibile oltre che semplice e veloce è scritto proprio qui!

Macchie di pennarelli sulle pareti: rimuovile con questo metodo infallibile!

Il tuo bambino si improvvisa artista ed improvvisamente trovi un murales non identificato sulle pareti di casa? Niente paura, possiamo rimuovere le macchie da pennarello in pochissime mosse con un metodo davvero infallibile! Con dei bambini in casa il pericolo che possiamo ritrovarci una parete super colorata è piuttosto alto. Per risolvere il problema ci basterà seguire questa tecnica, scopriamola insieme!

LEGGI ANCHE >> Asciugamani che emanano un cattivo odore, come rimuoverlo: utilizza questi ingredienti!

Macchie di pennarello sulle pareti: il metodo infallibile per rimuoverle in poche mosse!

Le macchie da evidenziatore e da pennarelli indelebili sembrerebbero difficili da rimuovere, questo perché sono più resistenti all’acqua dal momento che contengono all’interno solventi allo scopo di renderli più resistenti. Tuttavia, se decidi di rimuovere il dipinto astratto a cui il tuo bambino ha dato vita sulle tue bellissime pareti di casa, puoi utilizzare un metodo semplice e anche veloce. Ti servirà solamente della lacca per capelli! Non solo un fissante per acconciature alla moda, la lacca in questo caso sarà davvero la nostra migliore amica per rimuovere le fatidiche macchie di pennarello sui muri di casa.

LEGGI ANCHE >> Sgrassatore naturale: il rimedio fai da te con un ingrediente inaspettato, regala risultati infallibili!

Prima di utilizzarla sulla superficie ampia su cui far sparire la macchia, fai una prova su una parte più piccola di superficie. Tutto quello che dovrai fare è spruzzare la lacca sulle zone del muro interessate dalle macchie.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Con una spugnetta, con dei movimenti circolari ma fatti delicatamente, strofina per rimuovere la macchia. Dopo aver rimosso la macchia potrebbero esserci dei residui: per rimuoverli utilizza una spugnetta imbevuta in acqua tiepida e sapone neutro, così anche gli aloni spariranno. Altrimenti puoi utilizzare del latte caldo. Ti basterà munirti di un panno morbido e bagnarlo nel latte caldo, strizzalo ed utilizzalo sulla specifica superficie effettuando sempre dei movimenti delicati e circolari.