Tortino della nonna: l’idea furba dell’ultimo minuto per chi ha voglia di un dessert improvvisato

Il tortino della nonna è un dessert dell’ultimo minuto da preparare con ciò che si ha in casa, scopriamo come realizzarlo in pochi minuti

Quante volte è capitato di alzarsi da tavola, dopo un buon pranzo o una buona cena, con una voglia irrefrenabile di dessert ma accorgersi di non avere nulla in frigo o in dispensa? Sicuramente sarà successo e nulla riesce ad appagare quella voglia improvvisa di dolcetto a fine pasto. Eppure, siamo proprio sicuri che in casa abbiate gli ingredienti di questa ricetta perché è pensata proprio a questo! A rendervi felici. Prepareremo un golosissimo tortino della nonna, nessun impasto, nessun composto e nessuna cottura. Vediamo di cosa abbiamo bisogno:

tortino della nonna
Vi è avanzato del pandoro o del panettone? Usatelo al posto dei biscotti, sarà un dolcetto gustosissimo!
  • 1 confezione di biscotti secchi a piacere;
  • 3 uova;
  • 2 cucchiai di farina;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 350 ml di latte;
  • 1/2 bustina di vanillina;
  • scaglie di cioccolato;
  • 2 bicchieri di latte e 1 cucchiaio di cacao;

LEGGI ANCHE: Non sarà la solita cioccolata calda: preparala in questo modo, vedrai che bontà

Tortino della nonna: preparalo in questo modo per un dessert improvvisato ma super goloso

Iniziamo la preparazione del nostro dessert dalla crema. Rompiamo le uova in un pentolino, versiamo a pioggia lo zucchero e mescoliamo con la frusta vigorosamente per qualche minuto. Aggiungiamo la farina setacciata, amalgamiamo il tutto ottenendo un composto piuttosto denso. Sciogliamolo con il latte versato a filo e portiamo sul fuoco, facendo cuocere a fiamma dolcissima fin quando non si addenserà. Aggiungiamo la vanillina e mescoliamo nuovamente, spegnendo il fuoco.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Mescoliamo il cacao al latte sciogliendolo a dovere, inzuppiamo ogni biscotto per 3 secondi e creiamo un doppio strato sul fondo di una pirofila. Versiamo la crema ancora calda e livelliamola con una spatola. Copriamo con pellicola adagiandola sopra in modo che non si secchi e facciamo riposare in frigo almeno  3/4 ore. Poco prima di servire grattugiamo il cioccolato oppure spolveriamo con granella di nocciole, mandorle o pistacchio. In pochi secondi avremo preparato un dessert sfiziosissimo e davvero invitante!