Millefoglie di finocchi: soltanto due ingredienti golosi per un secondo golosissimo

La millefoglie di finocchi è un secondo piatto goloso e leggero e con l’aggiunta di due ingredienti speciali sarà delizioso!

Finalmente i finocchi potranno farci compagnia a tavola e sono buoni in qualsiasi modo tu li faccia! Al vapore, crudi ad insalata oppure al forno o ancora in padella con patate e funghi, insomma, una bontà irrinunciabile. Ma la ricetta che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri non l’abbiate ancora mai provata e non riuscirete a non amarla. La golosità e la delicatezza di questo piatto conquisteranno i palati di tutta la famiglia! Per preparare la millefoglie di finocchi ci serviranno:

millefoglie di finocchi
Per dare un effetto sorpresa alla millefoglie, copriamola con pasta sfoglia. I bambini l’adoreranno!
  • 3 finocchi grandi;
  • 700 gr di besciamella;
  • 350 gr di provola grattugiata;
  • 3 patate grandi;
  • 250 gr di pancetta affumicata a cubetti;
  • sale, pepe, origano e rosmarino q.b.
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;

LEGGI ANCHE: Non è la solita lasagna: preparala in questo modo, rimarrai a bocca aperta

Millefoglie di finocchi: preparala in questo modo, conquisterai tutta la famiglia!

Iniziamo la preparazione della millefoglie lavando accuratamente le patate eliminando la buccia. Rimuoviamo le estremità e le foglie esterne del finocchio, sciacquiamolo sotto acqua corrente e tamponiamolo con un canovaccio. Se possedete un’affettatrice potrete proseguire direttamente con la lama, altrimenti andrà bene una mandolina o un coltello ben affilato. Ricaviamo fette sottili e spesse massimo 5 mm sia per le patate che per i finocchi. Dopo aver affettato il tutto, saliamo e pepiamo.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Ungiamo il foglio di una pirofila con un po’ di besciamella, creiamo uno strato alternando finocchi e patate e poi copriamo con altra besciamella, provola, origano, rosmarino e pancetta. Proseguiamo nel creare gli strati sino esaurimento ingredienti e spolveriamo la superficie con il parmigiano. Cuociamo in forno preriscaldato/ventilato/180° per circa 30/40 minuti. Lasciamo raffreddare leggermente e poi serviamo la millefoglie godendoci il cuore filante e tenero che manderà in estati i palati di tutti!