Sindrome premestruale: calma il dolore con questi rimedi naturali, ti sentirai subito meglio!

Come trovare sollievo e calmare i dolori della sindrome premestruale: i rimedi naturali da provare per sentirsi meglio!

Sindrome premestruale, come alleviare il dolore: i rimedi naturali a cui puoi affidarti!

Crampi, dolori addominali, sbalzi d’umore, mal di schiena, nausea e tanti altri.. sono i sintomi che precedono e che accompagnano la fase premestruale e la fase delle mestruazioni. C’è chi ne soffre di più, chi ne soffre di meno.. ad ogni modo, la sindrome premestruale potrebbe invalidarci e limitare le nostre azioni. Molto spesso non siamo comprese quando siamo in questa fase, si pensa che il dolore per il quale ci lamentiamo non sia poi così eccessivo. Beh per alcune donne, è davvero tremendo! Ma come trovare sollievo? Ci sono alcuni rimedi naturali ai quali possiamo ricorrere per ritrovare un po’ di ‘pace’.. Scopriamoli!

Sindrome premestruale, come calmare i dolori del ciclo: i rimedi naturali che ti faranno provare sollievo!

Premesso che è sempre meglio consultare il proprio medico, ci sono alcuni rimedi semplici e naturali che possono aiutarci a combattere il nostro dolore. Si tratta di 3 classici rimedi della nonna, che a quanto pare ancora oggi sono infallibili.. sono il cosiddetto ‘asso nella manica’. Quando siamo sofferenti ed abbiamo un dolore lancinante e snervante aggiungerei, una delle cose che ci consigliano è stare vicino ad una fonte di calore: il calore infatti aiuta a dilatare i vasi permettendo al flusso sanguigno di scorrere in maniera fluida e ciò determina ovviamente una diminuzione del dolore. Si consiglia una borsa dell’acqua calda, una coperta e magari distese per un po’ sulla pancia. Insomma ritagliatevi un momento per dedicarvi a voi stesse, anche un bel bagno caldo può fare la differenza!

Le tisane sono anch’esse ritenute valide per ridurre i nostri dolori della sindrome premestruale: una tisana allo zenzero ad esempio ci aiuterà a contrastare l’aumento dei dolori per il suo potere antinfiammatorio. Non dimentichiamo una tisana alla camomilla, calmante e rilassante.

Sembrerà una sciocchezza dirlo, ma sapete che anche il partner può essere un ‘escamotage’ per alleviare le nostre sofferenze: fate l’amore! Il sesso ridurrà i crampi, e il vostro corpo e la vostra mente ringrazieranno!