Alette di pollo: preparale in questo modo, sarà amore a primo morso

Proporre a pranzo o a cena delle sfiziosissime alette di pollo renderà felicissimi i vostri bambini per il loro gusto golosissimo

E’ assodato quanto i bambini escano pazzi per il pollo: fritto, impanato a cotoletta oppure ripieno di prosciutto e formaggio come un cordon bleu, insomma, in qualsiasi modo venga preparato, sarà sempre molto apprezzato. Anche noi adulti di certo non diciamo di no davanti ad un bel pollo condito allo spiedo ad esempio. Le alette sono una parte molto tenera dell’animale e se preparate con condimenti speziati, riusciremo a portare in tavola un secondo da leccare baffi e contro baffi! Per prepararle avremo bisogno di:

alette di pollo
Per una versione più “adulta”, possiamo aggiungere alla marinatura peperoncino e 2 cucchiai di vodka. Vedrete che sapore!
  • 1 kg di alette di pollo;
  • 1 bicchiere di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaio di Ketchup;
  • spezie in polvere: origano, rosmarino, noce moscata, cumino, curry, zenzero; 
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di acqua;

LEGGI ANCHE: Come preparare le patate: il contorno cucinato così vi lascerà senza parole

Prepara le alette di pollo in questo modo: questa ricetta ti conquisterà!

Iniziamo la preparazione delle alette rimuovendo eventuali residui con un foglio di carta assorbente. Eliminiamo le piume rimaste attaccate con una pinza da cucina e poi sistemiamole in una ciotola. Versiamo a filo l’olio, l’acqua, il miele, il ketchup, il pepe e tutte le spezie. Mescoliamo con cura con le mani per diversi minuti in modo che il tutto possa amalgamarsi penetrando per bene la carne.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Lasciamo marinare per circa 1 ora in frigorifero e poi foderiamo una teglia con un foglio di carta da forno. Disponiamole una accanto all’altra salandole appena, considerando i condimenti già saporiti. Cuociamo in forno preriscaldato/ventilato/190° per almeno 30 minuti. Passato il tempo di cottura, lasciamole riposare qualche minuto con lo sportello chiuso e poi serviamole ancora ben calde con patate al forno o verdure saltate in padella. Vedrete quanto saranno particolarmente apprezzate dai bambini, ma siamo sicuri che neppure voi adulti riuscirete a resistergli!