Salviette detergenti faidate: preparale in casa in due sole mosse, vedrai che risultato

Le salviette detergenti possono essere utilizzate per disinfettare e pulire le superfici e questa soluzione economica faidate farà proprio al caso vostro

Legno, acciaio e ceramica, sono questi i materiali comunemente utilizzati per i nostri accessori casalinghi come piani cottura, vasche e wc, mobili in salotto o piani da lavoro in cucina. Tenerli puliti, in ordine e senza quel fastidioso velo di polvere da sicuramente nell’immediato una sensazione di pulizia e soprattutto luce, ma non sempre l’ausilio di prodotti specifici può generare il risultato finale sperato ed il più delle volte tendiamo a procurarcene di diversi ed alcuni risultato piuttosto costosi. Oggi vogliamo insegnarvi un trucchetto davvero economico per realizzare in casa delle salviette detergenti ideali per ogni tipo di superficie, riusciranno a proteggere i mobili dalla polvere rilasciando un fresco odore di pulito. Avremo bisogno di:

salviette detergenti faidate
Possiamo utilizzare anche i classici tovaglioli colorati tipici delle feste
  • Acqua 2/3;
  • Aceto 1/3;
  • 2 cucchiai di bicarbonato;
  • Olio essenziale al limone;
  • Fogli di carta assorbente q.b.

LEGGI ANCHE: Come rimuovere la muffa: questa ‘soluzione’ naturale ti aiuterà a sconfiggerla!

Salviette detergenti faidate: realizzale in casa con questo metodo facile

Iniziamo la preparazione delle salviette versando in un recipiente l’acqua con l’aceto. Aggiungiamo il bicarbonato e mescoliamo, facendolo sciogliere per bene. Spostiamo la miscela in un pentolino e facciamo leggermente riscaldare in modo che eventuali parti rimaste solide possano completamente sciogliersi nel liquido.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando il tutto sarà ben amalgamato risultando trasparente, spegniamo la fiamma, lasciando raffreddare qualche istante per poi aggiungere l’olio essenziale, per un profumo più intenso basterà aggiungere qualche goccia in più.  Intanto pieghiamo i nostri fogli di carta assorbente in 4 parti formando un quadrato. Posizioniamoli uno sopra l’altro ed irroriamoli con la lozione fino a coprirli completamente. Tappiamo con il coperchio e lasciamo che la carta assorba totalmente il liquido. Quando sarà passato il tempo necessario, le nostre salviette saranno pronte. Basterà passarle sulle superfici sporche o incrostate per eliminare qualsiasi residuo di cibo, olio o polvere e vedrete quanto saranno utili ed efficaci!