Le tue unghie sono deboli e fragili? Rinforzale con questo metodo naturale, vedrai che risultato

Se non trattate a dovere, le unghie possono diventare fragili e deboli, spezzandosi o addirittura cadendo. Segui questo metodo naturale efficace

Carenza di calcio e di sali minerali, stress ed eccessiva stanchezza. Tutto questo può incorrere non solo sul punto di vista emotivo, ma anche sul proprio corpo, come nel caso delle unghie. Col passare del tempo possono non solo ingiallirsi, ma perdere forza e vigore, spezzandosi spesso e recando anche piuttosto dolore. Anche l’utilizzo di calzature non adatte potrebbe a lungo andare creare diversi disagi alle unghie, ragion per cui è essenziale prendersene cura ed in questo, vengono in nostro soccorso diversi elementi naturali. Scopriamo insieme come rinforzarle in modo efficace con ciò che la natura ha da offrirci.

LEGGI ANCHE: Ginnastica a casa, i ‘must have’ per allenarsi comodamente in salotto

Unghie deboli e fragili? Segui questi metodi per rinforzarle, i risultati saranno assicurati

Generalmente, un’unghia fragile tende a spezzarsi piuttosto facilmente, risulta particolarmente sottile e spenta. Le motivazioni potrebbero essere molteplici ed associabili anche ai prodotti di cosmetica come smalti, solventi e varie ricostruzioni. Ma come possiamo renderle più forti e belle? Vediamo insieme qualche rimedio naturale

Impacco all’olio d’oliva: quello che indubbiamente utilizziamo spesso in cucina, è spesso adoperato nei prodotti di cosmetica naturale e faidate, poiché riesce a rinvigorire, curare e rimpolpare. Per circa 10 giorni, immergiamo la punta delle dita in una bacinella con dell’olio e lasciamo in ammollo almeno per 10 minuti. Già dopo le prime applicazioni risulteranno più forti e sane e soprattutto, brillanti.

unghie deboli fragili
Scegliamo sempre dei solventi e degli smalti naturali, evitando quelli sottomarca per un’unghia sempre forte e ben curata

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Limone ed equiseto: l’unione di questi due ingredienti saranno il massimo per curare e rinforzare le nostre unghie, specie se ormai rovinate dal tempo. Basterà creare una lozione con il succo dell’agrume ed equiseto in polvere mescolando il tutto con un po’ d’acqua e bicarbonato. Quest’ultimo in particolare non solo contribuirà a rinforzarle, ma a combattere eventuali funghi e batteri presenti sull’unghia malata.

La giusta alimentazione: non esiste niente di più importante se non incrementare la mancanza di calcio con una corretta alimentazione. Introduciamo nei nostri pasti qualche latticino come mozzarella e formaggi magri, latte intero fresco ma anche carote, sedano e frutta secca come mandorle e nocciole. Ricchi anche di vitamina A, in grado di rinvigorire e stimolare la crescita sana delle nostre unghie!