Via il pannolino, come e quando fare ‘il grande passo’: ecco alcuni importantissimi consigli

Via il pannolino: ecco alcuni consigli utilissimi per capire come e quando è arrivato il momento di eliminare il pannolino dalla vita vostra e del piccolo!

via il pannolino
Ecco come capire quando è il momento di dire addio al pannolino

Oggi vi parliamo di una delle ‘sfide’ più grandi che i bambini si ritrovano ad affrontare: quella del ‘via il pannolino’! I bambini, arrivati ad una certa età, sono tenuti a fare un grande passo, quello verso il vasino o wc. Non esiste, certamente, un’età prestabilita, ma di solito intorno ai 3 anni, in coincidenza con l’ingresso all’asilo, i bimbi compiono questo atto di crescita. Per le mamme arrivano, contemporaneamente, infiniti dubbi: è il momento giusto? il mio bambino è pronto? avrà un trauma? E’ normale ma non abbiate paura: ecco alcuni consigli su come e quando togliere il pannolino al vostro bebè, in piena serenità!

LEGGI ANCHE >> Il tuo bebè sta bene? Scoprilo dal colore della sua pupù, non lo avresti immaginato

Via il pannolino, come e quando fare ‘il grande passo’: ecco alcuni importantissimi consigli

Come eliminare il pannolino in piena serenità? Cara mamma, non avere paura. Si tratta di una fase importante e delicata di crescita del vostro bebè: come capire che è arrivato il momento? Se iniziate a notare che il vostro piccolo è curioso nell’osservare i ‘grandi’ che vanno in bagno, forse si avvicina il grande momento. Non esiste un’età ben precisa ma di solito, ad inizio asilo e quindi intorno ai 3 anni, si comincia a compiere il grande passo. E’ importante anche l’aiuto delle persone che vi circondano: nonni, maestre, amiche, babysitter. Se queste persone si ritrovano a trascorrere del tempo con i vostri figli è importante che li abituino, così come voi, a fare i bisogno nel vasino o nel wc.

Metodi per abituare il bambino a farla nel wc

Prima cosa da fare per preparare il bimbo al ‘grande evento’ è mettere in bagno uno sgabellino ed il riduttore del wc. Comprate un libro o qualche gioco da usare quando è sul water in modo che non si annoi! Ogni 30 minuti bisognerà portare il bambino in bagno, chiedendogli ‘andiamo a fare pipì?’. Quando è sul wc è piacevole per il vostro bimbo che voi vi complimentiate, che gli ricordiate quando è bravo. Altri consigli è stabilire un regalo ‘speciale’ da comprare insieme se riesce a fare pipì nel wc, senza bagnarsi! Se avviene un ‘incidente’, non scoraggiamoci ma soprattutto non prendiamocela con il piccolo: può capitare!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Ci sono delle ‘regole’ ben precise, da mettere in atto per non creare ansie o turbamenti a vostro figlio. Prima di tutto è importante non incominciare a togliere il pannolino in concomitanza di eventi importanti (come l’arrivo di un fratellino). E’ importante evitare di dirgli che i compagni già lo hanno eliminato, o ‘Così non diventerai mai grande’. Fate attenzione alla loro sensibilità: con cura, tempo ed attenzioni il vostro piccolo si abituerà al wc!