Lenticchie avanzate, non buttatele: tre ingredienti per un risultato stupefacente

Lenticchie avanzate, non buttatele via: con solo questi tre ingredienti riuscirete ad avere un risultato stupefacente, provare per credere

lenticchie avanzate
lenticchie avanzate, recuperale così! Geniale

Una delle cose che si cucinano puntualmente e spesso e volentieri non finiscono mai, sono le lenticchie. Ricche di ferro, vitamine e sali minerali, sono buonissime e fanno super bene, ma quando avanzano è un vero peccato buttarle, quindi abbiamo pensato di riutilizzarle diversamente. Cerchiamo di unire utile e dilettevole, riutilizziamo le nostre lenticchie avanzate e magari troviamo un’alternativa divertente per farla mangiare ai nostri bambini. In che modo? Proponendogli un’alternativa che sia molto diversa visivamente dalla classica zuppa di lenticchie. E in questa ricetta vogliamo mostrarvelo con semplicità e gusto. Tutto quello di cui avrete bisogno, sono tre ingredienti, di cui uno sono le lenticchie avanzate. Quindi vediamo insieme cosa ci serve:

  1. lenticchie avanzate
  2. olio extra vergine 
  3. pangrattato quanto basta

E ora vediamo insieme il procedimento giusto.

LEGGI ANCHE: Quando preparare le lenticchie per la notte di Capodanno: alcuni utili consigli per servirle al meglio

Lenticchie avanzate, non buttatele: tre ingredienti per un risultato stupefacente

Mettete in una terrina le lenticchie avanzate e il pangrattato. Schiacciate ben bene le lenticchie e il pangrattato, fino ad ottenere un composto morbido, ma molto compatto. Se dovessero risultare troppo morbide, potete sempre aggiungere un po’ di pangrattato. 

Foderate poi una bella teglia con la carta da forno e oleatela con l’olio extra vergine d’oliva. Con le mani umide, create delle polpettine di lenticchie della grandezza che preferite maggiormente. Poi dovrete cuocere le vostre polpette in forno statico a 180° per almeno 10 minuti. Le polpettine dovranno creare una pellicina croccante. Vedrete che saranno un vero successone, se poi desiderate un’alternativa un po’ più ‘street‘, potete decidere di friggerle per qualche secondo nell’olio bollente. Essendo le lenticchie già cotte, vi servirà giusto per farle diventare croccanti fuori. Questa ricetta vi farà fare non solo una bellissima figura, ma riuscirete anche a deliziare tutti i palati, recuperando gli avanzi di cibo.