Dayane Mello, rivelazioni struggenti sulla madre: “Faceva la prostituta”

Dayane Mello, arrivano alcune rivelazioni struggenti sulla madre: “Faceva la prostituta…”, il racconto fortissimo della modella brasiliana

Dayane Mello, rivelazioni choc mamma
Dayane Mello, rivelazioni choc sulla mamma: “Era una prostituta”

Dayane Mello è certamente tra le grandi protagoniste di questa nuova edizione del Grande Fratello Vip. Prima la sua quasi ‘liaison’ con l’attrice Rosalinda Cannavò, meglio conosciuta come Adua Del Vesco, poi è stata spessissimo al centro delle discussioni, proprio per questo rapporto con la ragazza. Ma non solo, pare essere anche uno dei personaggi maggiormente poliedrici e indecifrabili. Ad ogni puntata si svela un parte diversa del suo carattere e del suo personaggio, che inizia però ad essere non troppo amato dal pubblico italiano. A parte questo però la donna ha un passato molto particolare, che ha molto influito sul suo percorso di vita. Una storia non facile, raccontata all’interno della casa del Grande Fratello Vip, che ha commosso ed emozionato. Capita molto spesso, che dietro donne così forti si celino storie così dure e crude. Vediamo insieme cos’ha raccontato…

LEGGI ANCHE: Gf Vip, Carlotta Dell’Isola e la foto da ragazzina: incredibile trasformazione

Dayane Mello, rivelazioni struggenti sulla madre: “Faceva la prostituta”

Sappiamo bene che la modella ha origini Brasiliane e il suo passato non è molto semplice. Anzi, possiamo dire che il suo sia stato un passato davvero molto complicato, fatto di povertà e violenze. A rimetterci, anche il suo rapporto con la madre, la quale è uscita completamente dalla sua vita. 

Dayane ha rivelato ai suoi coinquilini: “Mia madre ha avuto 10 figli. Vivevamo in una casetta delle dimensioni della sauna. Io ero piena di pidocchi, tutta sporca e magra magra. Mi ricordo vagamente che mia madre arrivava una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, e ci portava da mangiare. Poi andava via. Abbiamo vissuto la fame e la povertà. L’ho perdonata mia madre, mi ha insegnato la vita… Mia madre ha lo stesso uomo da trent’anni… Ma quell’uomo mi ha picchiato quando sono stata con lei due giorni e da allora non l’ho mai più visti…“. Un racconto davvero struggente e molto intimo, che ha emozionato moltissimo gli altri coinquilini della casa. Avere alle spalle un passato così pesante, non è semplice da gestire. Ma adesso la Mello è madre, ha avuto degli amori importanti e la sua carriera procede a gonfie vele.