Come ottimizzare gli spazi a Capodanno: segui questi consigli per una festa casalinga perfetta

Ottimizzare gli spazi a Capodanno risulta piuttosto utile per festeggiare al meglio le prime ore del nuovo anno in totale comodità

Il problema degli spazi ristretti in una casa piccola è piuttosto comune, soprattutto se bisogna invitare qualcuno durante le festività natalizie. Tra pochissimi giorni arriverà il momento di festeggiare insieme l’ultimo dell’anno e dare il benvenuto ai primi momenti del 2021 e sicuramente un ambiente piccolo potrebbe ridurre il comfort e l’intero habitat in cui trascorrere il tempo con la propria famiglia.

ottimizzare spazi capodanno
Il buffet è la migliore scelta per ottimizzare gli spazi

E se volessimo invitare una coppia di amici per il Veglione con annessi bambini? Bisogna rinunciare solo per una casa piccolina? Assolutamente no! Vediamo insieme qualche trucchetto per ottimizzare al meglio lo spazio

LEGGI ANCHE: Come affrontare il pranzo di Capodanno: alcuni semplici consigli impeccabili per la tavola

Ottimizzare gli spazi a Capodanno: alcuni semplici trucchetti per far sembrare l’ambiente più grande

Basterà un po’ di ingegno e qualche trucchetto furbo per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e siamo proprio sicuri che la vostra festa di Capodanno casalinga riuscirà al meglio! Vediamo insieme qualche metodo intelligente

Eliminare il superfluo: un ambiente pulito e privo di cianfrusaglie varie darà subito all’occhio una sensazione di pulizia ed ordine e lo sappiamo, quest’ultimo è il miglior amico dello spazio. Eliminiamo tutto ciò che non serve, spostiamo qualche mobile di troppo momentaneamente e proviamo a creare un po’ più di spazio attaccando alle pareti poltrone, divani o qualche tavolino posto al centro della sala. Sembrerà nell’immediato più grande!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Predisporre un buffet: apparecchiare la tavola è sicuramente molto elegante, ma spesso negli spazi piccoli non è sempre la giusta soluzione. Possiamo optare nel predisporre un bel buffet, spostando il tavolo della sala da pranzo ad una parete e disponendo le varie portate in modo furbo. In questo modo acquisteremo parecchio spazio, non avremo piatti da lavare o intoppi nel servire le pietanze preparate. Sarà tutto più facile e più… spazioso!

Sfruttare gli spazi esterni: se abitiamo in una casa piccola ma disponiamo di una grande veranda o giardino, potremmo organizzare un ambiente comunicante tra dentro e fuori. Basterà porre delle stufette all’esterno in modo da creare un ambiente confortevole ed aprire le porte in modo da dare subito l’impressione di ampiezza. Sistemiamo varie sedute lungo tutto il perimetro della sala compreso quello fuori, in questo modo i nostri invitati avranno la possibilità di gestirsi sentendosi in un ambiente ampio e più grande!