Merluzzo all’insalata, la ricetta velocissima: tre ingredienti per un secondo gustosissimo

Merluzzo all’insalata, la ricetta velocissima ottima per tutta la famigli: tre ingredienti per un secondo gustoso adatto a tutte le occasioni

Merluzzo all'insalata
Merluzzo all’insalata

Sappiamo bene che mangiare almeno 2 3 porzioni di pesce a settimana è davvero importante, ma non sempre è semplice riuscire a trovare qualcosa che metta d’accordo tutta la famiglia e che piaccia anche ai bambini. La ricetta che vogliamo mostrarvi stasera invece siamo sicuri che piacerà davvero a tutta la famiglia, perché semplicissima, ma ricca di sapore e nutrienti. Siamo certi che dopo averla assaggiata così, piacerà davvero a tutta la famiglia. Vi serviranno davvero pochi ingredienti e poco tempo di preparazione. Quasi sicuramente non avevate mai preparato il merluzzo in questo modo, e sebbene questo rappresenti un pesce davvero ricco di nutrienti e adatto a tutti, non lo mangiano in molti. Ma vedrete che dopo questa piccola variazione, sarà molto più gustoso!

LEGGI ANCHE: Pasta e polpette, ma non le classiche: la ricetta per la vigilia pronta in 10 minuti

Merluzzo all’insalata, la ricetta velocissima: tre ingredienti per un secondo gustosissimo

Per questa ricetta super semplice vi servirà (dosi per 5 persone):

  • 3 merluzzi surgelati di medie dimensioni
  • 1/4 di cipolla
  • 2 gambi di sedano

Per prima cosa sciacquate il merluzzo ancora congelato sotto l’acqua corrente. Poi metteteli in una pentola non troppo alta, ma abbastanza larga. Se non dovessero entrarci potete tagliarli a metà. Aggiungete la cipolla e il sedano, coprite con l’acqua e mettete sul fuoco. Cuocete a fiamma media, finché non vedrete la pelle del merluzzo staccarsi dalla carne. A questo punto mettete su un piatto e lasciate raffreddare.

Una volta freddo spellatelo e pulitelo e lasciate raffreddare in una ciotola coperta. Al momento del condimento potete decidere di aggiungere solo sale, olio e limone, oppure… Per un piatto ancora più gustoso, potete aggiungere un po’ di patate lesse, olive e fagiolini. Vedrete che bontà!

Impostazioni privacy